Customer Service | Help | FAQ | PEP-Easy | Report a Data Error | About
:
Login
Tip: To suggest new content…

PEP-Web Tip of the Day

Help us improve PEP Web. If you would like to suggest new content, click here and fill in the form with your ideas!

For the complete list of tips, see PEP-Web Tips on the PEP-Web support page.

Padovani, C. (1976). per una diversa gestione del corpo: note sui problemi sessuali e affettivi degli handicappati. Psicoter. Sci. Um., 10(1-2):21-22.

(1976). Psicoterapia e Scienze Umane, 10(1-2):21-22

per una diversa gestione del corpo: note sui problemi sessuali e affettivi degli handicappati

Cesare Padovani

Il 1968 ha rotto tra i giovani alcuni schemi comportamentali vigenti nei rapporti sessuali e in quelli affettivi più generali; ma da questa rottura liberatoria non è nato un adeguato approfondimento, e spesso s'è visto il gruppo e la coppia ripiombare nel classico schema comportamentale dietro la cui facciata di « fedeltà » 0 di « tradimento » si nascondono l'egoismo, l'utilitarismo e le gerarchie della famiglia tradizionale.

I gruppi di amici, le coppie, seppur giovani, hanno lentamente indossato i vecchi tabù piuttosto di affrontare realtà nuove.

Senza un supporto sociale adeguato e mancando un conseguente sviluppo di prassi culturale in grado di tradursi in espressioni di costume, qualsiasi liberalizzazione del rapporto sessuale ha avuto il carattere di « avventurosa esperienza », traumatizzante per alcuni e gratuita per altri. Un rinnovato concetto di famiglia è pure riemerso; ma ha istituzionalizzato gli aspetti più antifeudali proposti dalla classe lavoratrice e dai giovani, spegnendo così richieste esistenziali che andavano ben oltre e in tutt'altra direzione del divorzio e della regolamentazione giuridica della coppia. Così, queste richieste, sono via via diventate « esperienze » di pochi (di pochi « coraggiosi » o di pochi « pazzi » secondo da dove è vista la devianza): se fare l'amore a 17 anni e 11 mesi sia giusto, è ritornata ad essere l'antica disputa tra neofobi e progressisti.

[This is a summary or excerpt from the full text of the book or article. The full text of the document is available to subscribers.]

Copyright © 2019, Psychoanalytic Electronic Publishing, ISSN 2472-6982 Customer Service | Help | FAQ | Download PEP Bibliography | Report a Data Error | About

WARNING! This text is printed for personal use. It is copyright to the journal in which it originally appeared. It is illegal to redistribute it in any form.