Customer Service | Help | FAQ | PEP-Easy | Report a Data Error | About
:
Login
Tip: To open articles without exiting the current webpage…

PEP-Web Tip of the Day

To open articles without exiting your current search or webpage, press Ctrl + Left Mouse Button while hovering over the desired link. It will open in a new Tab in your internet browser.

For the complete list of tips, see PEP-Web Tips on the PEP-Web support page.

Rebecchi, E. (1976). pillole e parole. Psicoter. Sci. Um., 10(4):22-23.

(1976). Psicoterapia e Scienze Umane, 10(4):22-23

pillole e parole

Emilio Rebecchi

In tutto l'ambito delle scienze mediche vi è dibattito a volte anche aspro, circa la questione della prevenzione; tale discussione è particolarmente presente, e drammatica, nel campo psichiatrico e psicologico in genere. Già la divisione fra natura e società, e non tra ideologia e conoscenza — come sostiene, a mio avviso giustamente, Ancona — rende problematica la determinazione di una pratica preventiva, e rischia di trasformare in pura esercitazione verbale ciò che dovrebbe essere un tentativo di prassi.

Assenza (prevenzione) di malattia, medicina della vita, ecc., sono affermazioni importanti, ma, se rimangono tali, divengono in realtà funzionali ad una semplice espansione quantitativa dei servizi sanitari, e non elementi per la trasformazione dell'attuale scienza medica.

Nel dibattito all'interno delle singole specialità e sottospecialità mediche, psichiatria e psicologia comprese, e, più in generale, nel dibattito culturale, scientifico, e politico non si è ancora chiarito sufficientemente il problema con conseguenze di vasta portata.

E' così prevalsa, fino ad oggi, una linea che ha di fatto accettato l'oggettività, la « naturalità » della malattia, ora accentuando gli aspetti biologici, ora quelli « sociali », e che non è riuscita a cogliere pienamente i nessi fra sviluppo delle forze produttive / rapporti di produzione / creazione della malattia.

[This is a summary or excerpt from the full text of the book or article. The full text of the document is available to subscribers.]

Copyright © 2019, Psychoanalytic Electronic Publishing, ISSN 2472-6982 Customer Service | Help | FAQ | Download PEP Bibliography | Report a Data Error | About

WARNING! This text is printed for personal use. It is copyright to the journal in which it originally appeared. It is illegal to redistribute it in any form.