Customer Service | Help | FAQ | PEP-Easy | Report a Data Error | About
:
Login
Tip: To save a shortcut to an article to your desktop…

PEP-Web Tip of the Day

The way you save a shortcut to an article on your desktop depends on what internet browser (and device) you are using.

  • Safari
  • Chrome
  • Internet Explorer
  • Opera

 

For the complete list of tips, see PEP-Web Tips on the PEP-Web support page.

Roses, J.S. Furlan, P.M. (1977). relazioni familiari, difese interpersonali e schizofrenia. Psicoter. Sci. Um., 11(2):21-40.

(1977). Psicoterapia e Scienze Umane, 11(2):21-40

relazioni familiari, difese interpersonali e schizofrenia

Juan Salinas Roses e traduzione di P. M. Furlan

1. Introduzione

M. Schatzman in « Soul Murder: Persecution in the Family », (1) analizza il caso Schreber mettendo in relazione le « Memorie » di Daniel Paul con i metodi pedagogici suggeriti nei lavori del padre (2). Considerando che questi le sperimentò sul figlio, Schatzman ipotizza che alcuni comportamenti del figlio altro non siano che la riproduzione della relazione occorsa col genitore; in tal modo secondo l'autore per poter comprendere (3) determinati aspetti della malattia bisogna rifarsi alle caratteristiche di questa relazione ed alle modalità con le quali venne « vissuta » (trasformata cioè in immagini ed in esperienza).

Dice testualmente M. Schatzman: « Propongo che la sua esperienza (di Daniel Paul), sentita come soprannaturale e valutata dai medici come sintomatica di malattia mentale, sia considerata come il risultato delle immagini residue del trattamento subito dal padre ».

Se

[This is a summary or excerpt from the full text of the book or article. The full text of the document is available to subscribers.]

Copyright © 2019, Psychoanalytic Electronic Publishing, ISSN 2472-6982 Customer Service | Help | FAQ | Download PEP Bibliography | Report a Data Error | About

WARNING! This text is printed for personal use. It is copyright to the journal in which it originally appeared. It is illegal to redistribute it in any form.