Customer Service | Help | FAQ | PEP-Easy | Report a Data Error | About
:
Login
Tip: To review The Language of Psycho-Analysis…

PEP-Web Tip of the Day

Prior to searching a specific psychoanalytic concept, you may first want to review The Language of Psycho-Analysis written by Laplanche & Pontalis. You can access it directly by clicking here.

For the complete list of tips, see PEP-Web Tips on the PEP-Web support page.

Mariotti, G. (1985). LA PORTATA DELLA RICERCA PSICOFISIOLOGICA PER UNA EZIOGENESI DELLA PSI. Psicoter. Sci. Um., 19(1):79-89.
  

(1985). Psicoterapia e Scienze Umane, 19(1):79-89

LA PORTATA DELLA RICERCA PSICOFISIOLOGICA PER UNA EZIOGENESI DELLA PSI

Giuliano Mariotti

Introduzione

Tutti i fenomeni che ufficialmente vengono fatti rientrare nel range di quella ricerca scientifica detta «parapsicologica» sono considerati, per comodità di interpretazione non per reale certezza, «psichici», e vengono distinti in due categorie, almeno a livello didattico: quelli soggettivi o cognitivi e quelli oggettivi o fisici. I primi si manifestano prevalentemente con contenuti psichici (e per questo vengono definiti «extrasensoriali»), mentre i secondi con modificazioni dell'ambiente fisico (e vengono a loro volta definiti «psicocinetici»). Rao (1966) ha raccolto tutta la fenomenologia sotto una definizione onnicomprensiva che, considerando le diatribe che a tutt'oggi vigono nel campo della teoresi parapsicologica, non esprime una tendenza interpretativa dell'eziologia e della genesi. Egli ha genericamente definito il fenomeno cosiddetto «paranormale» processo psi.

Attualmente si dà per scontato, e questo è facilmente intuibile, che i fenomeni psi siano «psichici» (Pratt, 1978; Mabbett, 1982), come più sopra accennato. Tuttavia ciò non definisce il grado di relazione fra l'eziogenesi della psi e i fenomeni neuropsicologici. Questa situazione si può considerare conseguenza sia della mancanza di dati empirici più precisi sia di un modello teorico soddisfacente. Inoltre, la mancanza di un inquadramento epistemologico della parapsicologia è non solo imputabile al fenomeno per sè o ai, seppur galileiani, parapsicologi, ma senz'altro anche alia giovane età di altri campi di ricerca, in particolare della neuropsicologia e della scienza dell'informazione. In questa sede cercheremo di indicare alcuni elementi che oggi ci consentono di avvicinare la fenomenologia psi, seppur ancora con cauto ottimismo, alle strutture nervose superiori.

[This is a summary or excerpt from the full text of the book or article. The full text of the document is available to subscribers.]

Copyright © 2020, Psychoanalytic Electronic Publishing, ISSN 2472-6982 Customer Service | Help | FAQ | Download PEP Bibliography | Report a Data Error | About

WARNING! This text is printed for personal use. It is copyright to the journal in which it originally appeared. It is illegal to redistribute it in any form.