Customer Service | Help | FAQ | PEP-Easy | Report a Data Error | About
:
Login
Tip: To save a shortcut to an article to your desktop…

PEP-Web Tip of the Day

The way you save a shortcut to an article on your desktop depends on what internet browser (and device) you are using.

  • Safari
  • Chrome
  • Internet Explorer
  • Opera

 

For the complete list of tips, see PEP-Web Tips on the PEP-Web support page.

Eissler, K.R. (1991). UN ADDIO A «L'INTERPRETAZIONE DEI SOGNI» DI FREUD. Psicoter. Sci. Um., 25(1):13-32.

(1991). Psicoterapia e Scienze Umane, 25(1):13-32

UN ADDIO A «L'INTERPRETAZIONE DEI SOGNI» DI FREUD

Kurt R. Eissler

L'autore critica le interpretazioni di alcuni biografi di Freud al «sogno di Irma», sogno di fondamentale importanza esposto nel capitolo 2 dell'Interpretazione dei sogni e usato come esempio della tecnica di analisi dei sogni allora scoperta da Freud. Non è vero che Irma rappresenta Emma Eckstein, la paziente di Freud incautamente operata da Fliess, e comunque, anche se lo fosse, o se i sogni raccontati da Freud, così come pure gli esempi contenuti nella Psicopatologia della vita quotidiana, fossero tutti pura invenzione, ciò non toglierebbe nulla alla validità delle scoperte freudiane. Con tutta probabilità, i fattori determinanti il «sogno di Irma» sono la gravidanza della moglie (la sesta, che non era voluta), il sentimento di responsabilità di Freud, e il timore della morte della moglie; il triangolo «gravidanza-morte-colpa» è spesso uno stimolo per la creatività dell'essere umano di sesso maschile, e forse così fu anche per Freud riguardo alla fondamentale scoperta della interpretazione dei sogni.

[This is a summary or excerpt from the full text of the book or article. The full text of the document is available to subscribers.]

Copyright © 2020, Psychoanalytic Electronic Publishing, ISSN 2472-6982 Customer Service | Help | FAQ | Download PEP Bibliography | Report a Data Error | About

WARNING! This text is printed for personal use. It is copyright to the journal in which it originally appeared. It is illegal to redistribute it in any form.