Customer Service | Help | FAQ | PEP-Easy | Report a Data Error | About
:
Login
Tip: To see papers related to the one you are viewing…

PEP-Web Tip of the Day

When there are articles or videos related to the one you are viewing, you will see a related papers icon next to the title, like this: RelatedPapers32Final3For example:

2015-11-06_09h28_31

Click on it and you will see a bibliographic list of papers that are related (including the current one). Related papers may be papers which are commentaries, responses to commentaries, erratum, and videos discussing the paper. Since they are not part of the original source material, they are added by PEP editorial staff, and may not be marked as such in every possible case.

 

For the complete list of tips, see PEP-Web Tips on the PEP-Web support page.

Galli, P.F. (1992). EDITORIALE. Psicoter. Sci. Um., 26(1):5-6.

(1992). Psicoterapia e Scienze Umane, 26(1):5-6

EDITORIALE

Pier Francesco Galli

Il primo numero di questa annata inaugura il ventiseiesimo anno di pubblicazione di Psicoterapia e scienze umane. I lettori troveranno in allegato l'indice generale di venticinque anni di attività.

Ci sono dei cambiamenti nella composizione organizzativa, dato che in tanti anni alcuni colleghi si sono prevalentemente dedicati alla gestione e programmazione di progetti formativi, settore nel quale il nostro gruppo di lavoro opera dal 1960, mentre altri hanno mantenuto una presenza organica prevalente od esclusiva nella rivista. Qualcuno inoltre non collabora più con noi. Nel contempo, si sono strutturati e consolidati rapporti con colleghi stranieri ed intellettuali italiani che sono stati e sono per noi punti di riferimento, i cui nominativi compaiono nel comitato di consulenza esprimendo posizioni scientifiche e culturali diverse, talvolta contrapposte, nella comune disposizione al confronto. Vengono così presentate consuetudini di lavoro sviluppate nel tempo che troveranno riscontro nei materiali previsti per la pubblicazione durante il prossimo biennio.

In sostanza, compare in sezione trasversale la struttura che costituisce oggi questo periodico, con precise deleghe ed assunzioni di responsabilità individuale e collettiva. Molti colleghi di generazioni più giovani collaborano con noi da anni ed il loro contributo diverrà più visibile. Ciò nella speranza che l'anno 26 corrisponda all'inizio di un nuovo ciclo, programmato con criteri di persistenza che vadano oltre i limiti culturali e fisici della generazione a cui appartengo. In questo senso la rivista potrà essere un prodotto autonomo e stabile, garantito dai lettori che ne assicureranno la continuità. Un futuro costruito sulla scommessa di non tradire le linee di coerenza che hanno caratterizzato la nostra presenza.

Possiamo offrire, per quest'anno, un aumento modesto del numero di pagine e contiamo di fare di più l'anno prossimo.

[This is a summary or excerpt from the full text of the book or article. The full text of the document is available to subscribers.]

Copyright © 2020, Psychoanalytic Electronic Publishing, ISSN 2472-6982 Customer Service | Help | FAQ | Download PEP Bibliography | Report a Data Error | About

WARNING! This text is printed for personal use. It is copyright to the journal in which it originally appeared. It is illegal to redistribute it in any form.