Customer Service | Help | FAQ | PEP-Easy | Report a Data Error | About
:
Login
Tip: To bookmark an article…

PEP-Web Tip of the Day

Want to save an article in your browser’s Bookmarks for quick access? Press Ctrl + D and a dialogue box will open asking how you want to save it.

For the complete list of tips, see PEP-Web Tips on the PEP-Web support page.

Luborsky, L. (1992). TEORIA E TECNICA NELLA PSICOTERAPIA DINAMICA: I FATTORI TERAPEUTICI E LA FORMAZIONE PER INCREMENTARLI. Psicoter. Sci. Um., 26(3):43-56.

(1992). Psicoterapia e Scienze Umane, 26(3):43-56

TEORIA E TECNICA NELLA PSICOTERAPIA DINAMICA: I FATTORI TERAPEUTICI E LA FORMAZIONE PER INCREMENTARLI

Lester Luborsky

Vengono presi in rassegna tre fattori terapeutici in psicoterapia dinamica: 1) alleanza terapeutica; 2) comprensione di sé (insight); 3) mantenimento dei risultati. Viene illustrato un nuovo sviluppo della ricerca in psicoterapia, cioè la creazione di misure operazionali connesse coi fattori terapeutici: alleanza terapeutica, transfert, accuratezza delle interpretazioni di transfert, insight, cambiamenti nel transfert e nella severità della sintomatologia psichiatrica. Tali misure operazionali possono essere attendibilmente stimate a partire dalla seduta di psicoterapia perché esse specificano cosa rappresenta ogni misura. Infine viene presentata una particolare modalità di training per i terapeuti, tesa a incrementare questi fattori terapeutici, chiamata «training di supervisione in gruppo», in cui i terapeuti imparano a fungere essi stessi da supervisori per i propri colleghi.

[This is a summary or excerpt from the full text of the book or article. The full text of the document is available to subscribers.]

Copyright © 2020, Psychoanalytic Electronic Publishing, ISSN 2472-6982 Customer Service | Help | FAQ | Download PEP Bibliography | Report a Data Error | About

WARNING! This text is printed for personal use. It is copyright to the journal in which it originally appeared. It is illegal to redistribute it in any form.