Customer Service | Help | FAQ | PEP-Easy | Report a Data Error | About
:
Login
Tip: To find a specific quote…

PEP-Web Tip of the Day

Trying to find a specific quote? Go to the Search section, and write it using quotation marks in “Search for Words or Phrases in Context.”

For the complete list of tips, see PEP-Web Tips on the PEP-Web support page.

Merini, A. (1992). ASPETTI PSICOLOGICI E PSICOPATOLOGICI DELLA VECCHIAIA. Psicoter. Sci. Um., 26(3):57-67.

(1992). Psicoterapia e Scienze Umane, 26(3):57-67

ASPETTI PSICOLOGICI E PSICOPATOLOGICI DELLA VECCHIAIA

Alberto Merini

L'autore sottolinea l'utilità di considerare la vecchiaia normale non tanto sotto il profilo del declino ma come fase della vita con compiti evolutivi, possibilità di acquisizioni in ordine allo specifico periodo, di rielaborazione e riorganizzazione di eventi passati, e anche di emergenza di aspetti che nell'adolescenza non si erano potuti esprimere. Pone l'accento anche sulla possibilità di un continuo riaggiustamento narcisistico che tenga conto del mutare delle condizioni fisiche, psichiche e ambientali. Attira per altro l'attenzione sulle difficoltà, anche controtransferali, a rapportarsi con una vecchiaia che esca dai tradizionali ambiti del declino e del deficit.

[This is a summary or excerpt from the full text of the book or article. The full text of the document is available to subscribers.]

Copyright © 2020, Psychoanalytic Electronic Publishing, ISSN 2472-6982 Customer Service | Help | FAQ | Download PEP Bibliography | Report a Data Error | About

WARNING! This text is printed for personal use. It is copyright to the journal in which it originally appeared. It is illegal to redistribute it in any form.