Customer Service | Help | FAQ | PEP-Easy | Report a Data Error | About
:
Login
Tip: To keep track of most popular articles…

PEP-Web Tip of the Day

You can always keep track of the Most Popular Journal Articles on PEP Web by checking the PEP tab found on the homepage.

For the complete list of tips, see PEP-Web Tips on the PEP-Web support page.

Giovanni, G.D. (1992). Riccardo Scognamiglio, Soggetto e testo nella psicosi. Jacques Lacan e la clinica del significante. Milano: Arcipelago ed., 1991, pp. 225, Lit. 30.000.. Psicoter. Sci. Um., 26(4):151-152.

(1992). Psicoterapia e Scienze Umane, 26(4):151-152

Riccardo Scognamiglio, Soggetto e testo nella psicosi. Jacques Lacan e la clinica del significante. Milano: Arcipelago ed., 1991, pp. 225, Lit. 30.000.

Review by:
Giovanna Di Giovanni

«Il linguaggio, prima di significare qualcosa, significa per qualcuno». Questa citazione dagli Scritti di Jacques Lacan, fra le molte e puntuali che l'autore riporta, ci è sembrata il filo conduttore ideale alla lettura del libro, per come pone al centro la questione del soggetto. Soggetto del testo, discorso nevrotico o delirio psicotico che sia, a cui dare comunque uno statuto, perché da questo nasca il diritto alla parola che sola può fondarlo. Partendo da queste premesse, lo scritto — che nasce da una serie di lezioni tenute all'Università di Bologna, uno dei rari insegnamenti in Italia dedicati all'opera di Lacan — prende in esame anzitutto le teorie del linguaggio e i loro legami con la psicoanalisi, per porre il rapporto fra scrittura e soggettività a partire da Freud e dal suo approccio alla psicosi attraverso l'analisi di un testo scritto: le memorie autobiografiche del Presidente Schreber. La psicosi è posta dall'inizio come una logica, e una posizione soggettiva, in contrasto con le ideologie del «deficit» evolutivo; come pure è posta da subito la condizione di divisione del soggetto, la perdita irrimediabile dell'essere umano rispetto al linguaggio che tuttavia lo fa esistere.

[This is a summary or excerpt from the full text of the book or article. The full text of the document is available to subscribers.]

Copyright © 2020, Psychoanalytic Electronic Publishing, ISSN 2472-6982 Customer Service | Help | FAQ | Download PEP Bibliography | Report a Data Error | About

WARNING! This text is printed for personal use. It is copyright to the journal in which it originally appeared. It is illegal to redistribute it in any form.