Customer Service | Help | FAQ | PEP-Easy | Report a Data Error | About
:
Login
Tip: To turn on (or off) thumbnails in the list of videos….

PEP-Web Tip of the Day

To visualize a snapshot of a Video in PEP Web, simply turn on the Preview feature located above the results list of the Videos Section.

For the complete list of tips, see PEP-Web Tips on the PEP-Web support page.

(1992). Maria Teresa Aliprandi, Eugenia Pelanda, Tommaso Senise, Psicoterapia breve di individuazione: la metodologia di T. Senise nella consultazione con l'adolescente (Presentazione di P.F. Galli). Milano: Feltrinelli, 1990, pp. 448, lit. 80.000.. Psicoter. Sci. Um., 26(4):154-155.

(1992). Psicoterapia e Scienze Umane, 26(4):154-155

Maria Teresa Aliprandi, Eugenia Pelanda, Tommaso Senise, Psicoterapia breve di individuazione: la metodologia di T. Senise nella consultazione con l'adolescente (Presentazione di P.F. Galli). Milano: Feltrinelli, 1990, pp. 448, lit. 80.000.

Questo libro vuole essere una presentazione della «metodologia di Tommaso Senise nella consultazione con l'adolescente». Il volume si articola in due parti: una teorico metodologica ed una più strettamente clinica, che gli stessi autori così presentano sinteticamente nella introduzione: «Nella prima parte si sono accennati i punti di riferimento concettuale che guidano e orientano ogni momento operativo. Poiché le problematiche adolescenziali si incentrano sulle trasformazioni dell'organizzazione del Sé, da prevalentemente narcisista a prevalentemente oggettuale, i riferimenti teorici riguardano: la rappresentazione del Sé nel corso dei processi di separazione/individuazione (cap. 1); il ruolo che le istanze mortificanti hanno nell'evoluzione del narcisismo (cap. 2); il rapporto tra il funzionamento del pensiero e la costruzione dell'identità (cap. 3). Questi aspetti vengono presi in considerazione all'interno di uno specifico setting (cap. 4) fatto di colloqui e di esami testologici (cap 5), che definisce la qualità terapeutica e non oggettivante, della consultazione psicodiagnostica trasformandola in psicoterapia breve di individuazione. I concetti teorici espressi nei primi 5 capitoli troveranno un immediato riscontro nella presentazione quasi integrale delle consultazioni con tre adolescenti. La seconda parte del volume è il risultato dell'analisi del materiale clinico di 58 casi. Attraverso l'analisi di queste consultazioni sono nate alcune considerazioni di carattere fenomenologico-descrittivo (cap.

[This is a summary or excerpt from the full text of the book or article. The full text of the document is available to subscribers.]

Copyright © 2020, Psychoanalytic Electronic Publishing, ISSN 2472-6982 Customer Service | Help | FAQ | Download PEP Bibliography | Report a Data Error | About

WARNING! This text is printed for personal use. It is copyright to the journal in which it originally appeared. It is illegal to redistribute it in any form.