Customer Service | Help | FAQ | PEP-Easy | Report a Data Error | About
:
Login
Tip: To download the bibliographic list of all PEP-Web content…

PEP-Web Tip of the Day

Did you know that you can download a bibliography of all content available on PEP Web to import to Endnote, Refer, or other bibliography manager? Just click on the link found at the bottom of the webpage. You can import into any UTF-8 (Unicode) compatible software which can import data in “Refer” format. You can get a free trial of one such program, Endnote, by clicking here.

For the complete list of tips, see PEP-Web Tips on the PEP-Web support page.

Cushman, P. (1993). IDEOLOGIA MASCHERATA. IMPIEGHI POLITICI DEL SÉ NELLA TEORIA DELLO SVILUPPO INFANTILE DI DANIEL STERN. Psicoter. Sci. Um., 27(3):27-65.

(1993). Psicoterapia e Scienze Umane, 27(3):27-65

IDEOLOGIA MASCHERATA. IMPIEGHI POLITICI DEL SÉ NELLA TEORIA DELLO SVILUPPO INFANTILE DI DANIEL STERN

Philip Cushman

L'autore presenta una critica della rispettabile teoria di Daniel Stern sullo sviluppo infantile dal punto di vista del costruzionismo sociale, per dimostrare in che modo le teorie psicologiche decontestualizzate tendono inavvertitamente a perpetuare lo status quo politico. Vengono discusse le costanti del Sè presenti nella fase del Sè nucleare, vedendo in esse un riflesso della configurazione attuale del Sè anziché la scoperta di una serie di elementi universali, presenti nello sviluppo umano. Le risposte di sintonizzazione del genitore vengono reinterpretate come un modo tramite cui si costruiscono socialmente l'interiorità e la soggettività occidentali. Viene messa in discussione l'ipotesi che il linguaggio sia la causa fondamentale dell'alienazione e della divisione del Sè. Nella teoria di Stern, le qualità universali del Sè e il processo di acquisizione del linguaggio vengono individuati come i responsabili di numerose malattie psicologiche tipiche del ventesimo secolo. Esonerando le strutture politiche da qualsiasi responsabilità causale, le teorie decontestualizzate legittimano, giustificano e perpetuano l'attuale ripartizione del potere e dei privilegi.

[This is a summary or excerpt from the full text of the book or article. The full text of the document is available to subscribers.]

Copyright © 2019, Psychoanalytic Electronic Publishing, ISSN 2472-6982 Customer Service | Help | FAQ | Download PEP Bibliography | Report a Data Error | About

WARNING! This text is printed for personal use. It is copyright to the journal in which it originally appeared. It is illegal to redistribute it in any form.