Customer Service | Help | FAQ | PEP-Easy | Report a Data Error | About
:
Login
Tip: To sort articles by author…

PEP-Web Tip of the Day

While performing a search, you can sort the articles by Author in the Search section. This will rearrange the results of your search alphabetically according to the author’s surname. This feature is useful to quickly locate the work of a specific author.

For the complete list of tips, see PEP-Web Tips on the PEP-Web support page.

Fornaro, M. (1993). KOHUT: IL METODO E LE ILLUSIONI DELL'EMPATIA. Psicoter. Sci. Um., 27(3):87-109.

(1993). Psicoterapia e Scienze Umane, 27(3):87-109

KOHUT: IL METODO E LE ILLUSIONI DELL'EMPATIA

Mauro Fornaro

La grande fortuna della nozione di empatia sollecita un'indagine sulla sua consistenza, specie in chi vi ha particolarmente insistito. Kohut sottolinea ripetutamente la funzione metodologica dell'empatia: l'articolo ne propone un sondaggio critico, con un occhio di riguardo alla questione della collocazione epistemologica della psicoanalisi tra scienze della natura e scienze dello spirito; ma conclude che la tenuta dell'empatia va cercata nel campo propriamente psicologico. Ebbene, mentre è appurata la notevole ambiguità del concetto kohutiano, due questioni sono fatte valere: la scarsa chiarezza sul tipo di coinvolgimento del soggetto dell'empatia; la difficile compatibilità dell'empatia (specie come introspezione) con l'inconscio freudiano. Il concetto però non è respinto, purché inteso come ciclico passaggio attraverso la «unipatia» (Einsfühlung), per emergere come «simpatia» (Mitgefühl), dove l'Io o soggetto dell'empatia prende anzitutto una posizione di passivo recettore.

[This is a summary or excerpt from the full text of the book or article. The full text of the document is available to subscribers.]

Copyright © 2019, Psychoanalytic Electronic Publishing, ISSN 2472-6982 Customer Service | Help | FAQ | Download PEP Bibliography | Report a Data Error | About

WARNING! This text is printed for personal use. It is copyright to the journal in which it originally appeared. It is illegal to redistribute it in any form.