Customer Service | Help | FAQ | PEP-Easy | Report a Data Error | About
:
Login
Tip: To review the bibliography…

PEP-Web Tip of the Day

It is always useful to review an article’s bibliography and references to get a deeper understanding of the psychoanalytic concepts and theoretical framework in it.

For the complete list of tips, see PEP-Web Tips on the PEP-Web support page.

Grotta, A. (2002). Maria Teresa Aliprandi, Anna Bassetti, Elena Riva, L'adolescente fra realtà e fantasma. Il T.A.T. come prova di funzionamento psichico. Milano: FrancoAngeli, 2001, pp. 310, £. 48.000, € 24,79.. Psicoter. Sci. Um., 36(3):135-137.

(2002). Psicoterapia e Scienze Umane, 36(3):135-137

Maria Teresa Aliprandi, Anna Bassetti, Elena Riva, L'adolescente fra realtà e fantasma. Il T.A.T. come prova di funzionamento psichico. Milano: FrancoAngeli, 2001, pp. 310, £. 48.000, € 24,79.

Review by:
Adriana Grotta

Il T.A.T. (Thematic Apperception Test) è stato creato alla fine degli anni Trenta da H.A. Murray, in un clima culturale che risentiva dell'influenza della psicologia sperimentale. Nella sua forma definitiva, è costituito da una serie di 31 immagini che si rifanno a disegni, foto e riproduzioni di quadri. Di queste viene presentata al soggetto una serie di tavole, con un minimo di undici, a seconda dell'età e del sesso. L'aspirazione ad una comprensione generale delle modalità di funzionamento della psiche umana non escludeva, fin dalle origini, il desiderio di cogliere le caratteristiche della personalità individuale, sotto l'influenza della ricerca psicoanalitica. Da qui nei decenni successivi si modifica l'approccio a questo test e al suo impiego, fino a quest'ultima proposta di Aliprandi, Bassetti e Riva.

[This is a summary or excerpt from the full text of the book or article. The full text of the document is available to subscribers.]

Copyright © 2020, Psychoanalytic Electronic Publishing, ISSN 2472-6982 Customer Service | Help | FAQ | Download PEP Bibliography | Report a Data Error | About

WARNING! This text is printed for personal use. It is copyright to the journal in which it originally appeared. It is illegal to redistribute it in any form.