Customer Service | Help | FAQ | PEP-Easy | Report a Data Error | About
:
Login
Tip: To report problems to PEP-Web…

PEP-Web Tip of the Day

Help us improve PEP Web. If you find any problem, click the Report a Problem link located at the bottom right corner of the website.

For the complete list of tips, see PEP-Web Tips on the PEP-Web support page.

Palvarini, P. (2005). LA PSICOTERAPIA DINAMICA BREVE DI ULTIMA GENERAZIONE: LA TERAPIA DINAMICO-ESPERIENZIALE. Psicoter. Sci. Um., 39(3):323-346.

(2005). Psicoterapia e Scienze Umane, 39(3):323-346

LA PSICOTERAPIA DINAMICA BREVE DI ULTIMA GENERAZIONE: LA TERAPIA DINAMICO-ESPERIENZIALE

Paolo Palvarini

Nel presente articolo l'autore prende in considerazione e raffronta i più recenti orientamenti di psicoterapia dinamico-esperienziale: l'Intensive Short-Term Dynamic Psychotherapy (ISTDP) di H. Davanloo, l'Accelerated Experiential Dynamic Psychotherapy (AEDP) di D. Fosha e la Psicoterapia Breve Dinamico-Esperienziale (PBDE) di F. Osimo. L'autore cerca di cogliere peculiarità e differenze tra i modelli, sia nella metapsicologia che nella tecnica; se nell'approccio ISTDP risulta prioritario il lavoro sulle difese del paziente, esercitato prevalentemente nei termini di una sfida alle difese stesse, nel modello AEDP viene privilegiato uno stile relazionale improntato all'empatia. L'autore ritiene che la dicotomia tra questi due modelli, entrambi con radici dinamico-esperienziali, sia superata dal modello di PBDE messo a punto da Osimo, capace di integrare i punti maggiormente qualificanti degli altri due approcci.

[This is a summary or excerpt from the full text of the book or article. The full text of the document is available to subscribers.]

Copyright © 2019, Psychoanalytic Electronic Publishing, ISSN 2472-6982 Customer Service | Help | FAQ | Download PEP Bibliography | Report a Data Error | About

WARNING! This text is printed for personal use. It is copyright to the journal in which it originally appeared. It is illegal to redistribute it in any form.