Customer Service | Help | FAQ | PEP-Easy | Report a Data Error | About
:
Login
Tip: To review The Language of Psycho-Analysis…

PEP-Web Tip of the Day

Prior to searching a specific psychoanalytic concept, you may first want to review The Language of Psycho-Analysis written by Laplanche & Pontalis. You can access it directly by clicking here.

For the complete list of tips, see PEP-Web Tips on the PEP-Web support page.

Marchesini, S. (2008). Giovanna Bestetti, Piccolissimi al Nido. Bambini, genitori ed educatrici al Nido nel primo anno di vita. Prefazione di Grazia Honegger Fresco. Roma: Armando, 2007, pp. 176, € 12,00. Psicoter. Sci. Um., 42(2):264.

(2008). Psicoterapia e Scienze Umane, 42(2):264

Giovanna Bestetti, Piccolissimi al Nido. Bambini, genitori ed educatrici al Nido nel primo anno di vita. Prefazione di Grazia Honegger Fresco. Roma: Armando, 2007, pp. 176, € 12,00

Review by:
Silvia Marchesini

In questo libro, che esce nella collana diretta da Paola Sartori e Paola Scalari, il lettore è accompagnato tra i temi che tipicamente emergono in un Nido d'infanzia. Con un linguaggio semplice e scorrevole, gli si offrono occasioni per pensare ai potenziali nodi conflittuali che possono sorgere tra educatrici, famiglie e bambini. Si riflette su quali possano essere i contesti che permettono ad un bambino al di sotto di un anno di frequentare un ambiente di vita diverso da quello della sua casa in condizioni di benessere e sicurezza affettiva; su come si debba porre un'educatrice per lavorare in continuità con l'opera materna e paterna; su come possa essere in grado di riconoscere e tenere conto dei bisogni e dei desideri, delle aspettative e dei timori dei genitori che scelgono il Nido; su quali sono le emozioni e i sentimenti che la coinvolgono nella relazione con un bambino piccolo che sembra richiedere essenzialmente “cure materne” e, infine, su come incide sull'identità professionale il farsi carico di bisogni “forti” quali il contenimento e l'accudimento.

Il libro è suddiviso in tre parti. La prima, “Bambini/e nel primo anno di vita”, è costituita da quattro capitoli che prendono in considerazione lo sviluppo psicoemotivo nel primo anno di vita alla luce delle acquisizioni derivate dall' infant research. Il primo capitolo (“Cosa vuol dire crescere”) considera lo sviluppo del bambino riprendendo alcune idee, come ad esempio i “punti salienti” o i “momenti cruciali”, che sono movimenti di organizzazione-riorganizzazione tipici della crescita, e di “solidità interna” o “resilienza” (termine mutuato dalla fisica) che avrebbe origine dalle sensazioni di sicurezza affettiva interiorizzate.

[This is a summary or excerpt from the full text of the book or article. The full text of the document is available to subscribers.]

Copyright © 2020, Psychoanalytic Electronic Publishing, ISSN 2472-6982 Customer Service | Help | FAQ | Download PEP Bibliography | Report a Data Error | About

WARNING! This text is printed for personal use. It is copyright to the journal in which it originally appeared. It is illegal to redistribute it in any form.