Customer Service | Help | FAQ | PEP-Easy | Report a Data Error | About
:
Login
Tip: To keep track of most cited articles…

PEP-Web Tip of the Day

You can always keep track of the Most Cited Journal Articles on PEP Web by checking the PEP Section found on the homepage.

For the complete list of tips, see PEP-Web Tips on the PEP-Web support page.

Marchesini, S. (2011). Fabio Vanni (a cura di), Giovani in Pronto Soccorso. Il corpo nelle emergenze psicologiche. Prefazione di Paola Carbone. Milano: FrancoAngeli, 2009, pp. 208, € 19,00. Psicoter. Sci. Um., 45(1):122.

(2011). Psicoterapia e Scienze Umane, 45(1):122

Fabio Vanni (a cura di), Giovani in Pronto Soccorso. Il corpo nelle emergenze psicologiche. Prefazione di Paola Carbone. Milano: FrancoAngeli, 2009, pp. 208, € 19,00

Review by:
Silvia Marchesini

La valorizzazione del Pronto Soccorso come luogo di incontro con adolescenti e giovani che hanno bisogno di sensibilità e competenze psicologiche è al centro dei contributi qui raccolti. La pubblicazione è curata da Fabio Vanni, presidente della Società Italiana di Psicoanalisi della Relazione (SIPRe - per una presentazione del gruppo vedi l'articolo di Michele Minolli e Romina Coin, “Per una psicoanalisi della relazione”, sul n. 3/2006 di Psicoterapia e Scienze Umane), e prende in esame tre diversi contesti - Roma, Parma e Milano - nei quali si sono realizzati modelli di consultazione psicologica rivolti ai giovani che accedevano al Pronto Soccorso. Il libro è suddiviso in tre parti e contiene, oltre all'Introduzione del curatore e alla Presentazione di Paola Carbone, un breve profilo dei numerosi autori. La Prima Parte, “La domanda di cura”, raccoglie tre interventi. Il primo, di Gualtiero Harrison, propone una lettura antropologica sui significati delle “azioni rischiose” in adolescenza. Il secondo, di Laura Fruggeri, entra nel merito dei recenti cambiamenti nei processi sociali che coinvolgono adolescenti, famiglie e servizi. Il terzo, di Daniela De Robertis, prende in considerazione la molteplicità dei livelli di lettura della domanda d'aiuto nel contesto del Pronto Soccorso. La Seconda Parte, “Nuove risposte”, contiene due contributi. Il primo, di Maria Zirilli, considera l'importanza del setting per la presa in carico dei giovani.

[This is a summary or excerpt from the full text of the book or article. The full text of the document is available to subscribers.]

Copyright © 2020, Psychoanalytic Electronic Publishing, ISSN 2472-6982 Customer Service | Help | FAQ | Download PEP Bibliography | Report a Data Error | About

WARNING! This text is printed for personal use. It is copyright to the journal in which it originally appeared. It is illegal to redistribute it in any form.