Customer Service | Help | FAQ | PEP-Easy | Report a Data Error | About
:
Login
Tip: To see who cited a particular article…

PEP-Web Tip of the Day

To see what papers cited a particular article, click on “[Who Cited This?] which can be found at the end of every article.

For the complete list of tips, see PEP-Web Tips on the PEP-Web support page.

Fava, G.A. (2012). Quale psichiatria? Commento sulla recensione-saggio di Marcia Angell. Psicoter. Sci. Um., 46(2):249-252.
    

(2012). Psicoterapia e Scienze Umane, 46(2):249-252

DIBATTITI

Quale psichiatria? Commento sulla recensione-saggio di Marcia Angell

Giovanni Andrea Fava

L'Autore commenta criticamente la recensione-saggio di Marcia Angeli, intitolata “L'epidemia di malattie mentali e le illusioni della psichiatria”, pubblicata in due parti il 23 giugno e 14 luglio 2011 sulla New York Review of Books e tradotta a pp. 263-282 di questo n. 2/2012 di Psicoterapia e Scienze Umane. Le critiche mosse da Marcia Angell trovano valide argomentazioni in una psichiatria che è stata pesantemente condizionata dalle industrie farmaceutiche. Ma ignorano il fatto che gran parte delle prescrizioni di psicofarmaci vengono effettuate da medici non psichiatri e che in psichiatria esistono una pratica clinica e una ricerca che sono libere da questi condizionamenti. È oggi possibile praticare una medicina psicologica in grado di incorporare sia l'approccio farmacologico che quello psicoterapeutico.

[This is a summary excerpt from the full text of the journal article. The full text of the document is available to journal subscribers on the publisher's website here.]

Copyright © 2019, Psychoanalytic Electronic Publishing, ISSN 2472-6982 Customer Service | Help | FAQ | Download PEP Bibliography | Report a Data Error | About

WARNING! This text is printed for personal use. It is copyright to the journal in which it originally appeared. It is illegal to redistribute it in any form.