Customer Service | Help | FAQ | PEP-Easy | Report a Data Error | About
:
Login
Tip: To see author affiliation information in an article…

PEP-Web Tip of the Day

To see author affiliation and contact information (as available) in an article, simply click on the Information icon next to the author’s name in every journal article.

For the complete list of tips, see PEP-Web Tips on the PEP-Web support page.

Fornaro, M. (2013). Andrea Castiello d'Antonio, L'assessment delle qualità manageriali e della leadership. La valutazione psicologica delle competenze nei ruoli di responsabilità organizzativa. Milano: FrancoAngeli, 2013, pp. 384, € 48,00. Psicoter. Sci. Um., 47(4):700-701.

(2013). Psicoterapia e Scienze Umane, 47(4):700-701

Andrea Castiello d'Antonio, L'assessment delle qualità manageriali e della leadership. La valutazione psicologica delle competenze nei ruoli di responsabilità organizzativa. Milano: FrancoAngeli, 2013, pp. 384, € 48,00

Review by:
Mauro Fornaro

Il ponderoso volume si segnala per una panoramica pressoché esaustiva e certo documentatissima (come attesta l'imponente bibliografia, 45 pagine con oltre 1.200 titoli) delle modalità e tecniche di valutazione delle risorse umane per ruoli dirigenziali, in fase sia di assunzione sia di progressione di carriera. L'analisi e altresì la disamina critica - a tratti assai severa avverso assessor e società di consulenza stigmatizzati per una superficialità pari al clamore dell'autopromozione - sono condotte sulla base dell'esperienza ultratrentennale dell'Autore, come dipendente prima e consulente poi di varie organizzazioni di primaria importanza. Preceduti da due significativi capitoli - il quinto, riguardante “Il modello delle competenze manageriali” (che offre un'appassionata presentazione della spesso equivocata nozione di “competenza” di McClelland), e il sesto, su “Gli orizzonti teorici di riferimento” (ineludibili, dato lo stretto nesso tra metodi e tecniche di valutazione da una parte, e presupposti teorici dall'altra) - i capitoli centrali affrontano con ampio respiro rispettivamente le tre tipologie fondamentali di valutazione. E cioè: “Il colloquio individuale di diagnosi psicologica” (cap. 7); gli “Assessment Center e Development Center” (cap. 8); infine, in straordinaria sintesi, i “Test psicologici, questionari di personalità e tecniche proiettive” (cap.

[This is a summary or excerpt from the full text of the book or article. The full text of the document is available to subscribers.]

Copyright © 2019, Psychoanalytic Electronic Publishing, ISSN 2472-6982 Customer Service | Help | FAQ | Download PEP Bibliography | Report a Data Error | About

WARNING! This text is printed for personal use. It is copyright to the journal in which it originally appeared. It is illegal to redistribute it in any form.