Customer Service | Help | FAQ | PEP-Easy | Report a Data Error | About
:
Login
Tip: To review an author’s works published in PEP-Web…

PEP-Web Tip of the Day

The Author Section is a useful way to review an author’s works published in PEP-Web. It is ordered alphabetically by the Author’s surname. After clicking the matching letter, search for the author’s full name.

For the complete list of tips, see PEP-Web Tips on the PEP-Web support page.

Kernberg, O.F. (2014). COME PREVENIRE IL SUICIDIO DEGLI ISTITUTI PSICOANALITICI. Psicoter. Sci. Um., 48(1):9-22.

(2014). Psicoterapia e Scienze Umane, 48(1):9-22

COME PREVENIRE IL SUICIDIO DEGLI ISTITUTI PSICOANALITICI

Otto F. Kernberg

Vengono descritte alcune linee guida per le squadre di soccorso che tentano di prevenire il suicidio degli istituti psicoanalitici: stabilire stretti legami con l'università, insegnare la psicoterapia e non solo la psicoanalisi, favorire la ricerca empirica, dare un'immagine pubblica realistica, abolire l'analisi didattica, selezionare i docenti in base alle loro effettive capacità, integrare l'istituto con l'associazione psicoanalitica, ruotare i docenti, invitare relatori esterni, promuovere le associazioni di studenti, formulare standard professionali e formativi. Alle squadre di soccorso serve un training intensivo poiché la prevenzione del suicidio è un lavoro delicato che richiede esperienza, conoscenze, pazienza e coraggio. Coloro che stanno annegando possono opporsi, col rischio di trascinare con sé i salvatori facendoli annegare con loro. Questa resistenza cieca è prevedibile, soprattutto quando la tentazione suicidaria è molto forte.

[This is a summary excerpt from the full text of the journal article. The full text of the document is available to journal subscribers on the publisher's website here.]

Copyright © 2020, Psychoanalytic Electronic Publishing, ISSN 2472-6982 Customer Service | Help | FAQ | Download PEP Bibliography | Report a Data Error | About

WARNING! This text is printed for personal use. It is copyright to the journal in which it originally appeared. It is illegal to redistribute it in any form.