Customer Service | Help | FAQ | PEP-Easy | Report a Data Error | About
:
Login
Tip: To print an article…

PEP-Web Tip of the Day

To print an article, click on the small Printer Icon located at the top right corner of the page, or by pressing Ctrl + P. Remember, PEP-Web content is copyright.

For the complete list of tips, see PEP-Web Tips on the PEP-Web support page.

Angelozzi, A. (2014). RIFLESSIONI SULLA DIREZIONE DI UN DIPARTIMENTO DI SALUTE MENTALE. Psicoter. Sci. Um., 48(2):267-288.

(2014). Psicoterapia e Scienze Umane, 48(2):267-288

RIFLESSIONI SULLA DIREZIONE DI UN DIPARTIMENTO DI SALUTE MENTALE

Andrea Angelozzi

Vengono approfonditi i temi connessi alla gestione della complessità in un Dipartimento di Salute Mentale. Dopo avere segnalato i vari problemi che si incontrano in tale ambito, viene discussa l'importanza di modalità di organizzazione partecipata, di meccanismi di trasversalità dell'informazione, di modalità in grado di proteggere dalla costante riproposizione di fattori di cronicità e di una concezione necessariamente più ampia delle risorse a disposizione di un Dipartimento. Viene sostenuto che una modalità organizzativa pienamente improntata alla condivisione, alla disponibilità della informazione, alla responsabilità e alla lotta all'autoreferenzialità ha ricadute essenziali nel favorire un rapporto maggiormente collaborativo con i pazienti e di attenta valorizzazione delle loro risorse.

[This is a summary excerpt from the full text of the journal article. The full text of the document is available to journal subscribers on the publisher's website here.]

Copyright © 2019, Psychoanalytic Electronic Publishing, ISSN 2472-6982 Customer Service | Help | FAQ | Download PEP Bibliography | Report a Data Error | About

WARNING! This text is printed for personal use. It is copyright to the journal in which it originally appeared. It is illegal to redistribute it in any form.