Customer Service | Help | FAQ | PEP-Easy | Report a Data Error | About
:
Login
Tip: To print an article…

PEP-Web Tip of the Day

To print an article, click on the small Printer Icon located at the top right corner of the page, or by pressing Ctrl + P. Remember, PEP-Web content is copyright.

For the complete list of tips, see PEP-Web Tips on the PEP-Web support page.

Pozzi, E. (2014). Riusciranno le Linee di indirizzo per il trattamento dei Disturbi Gravi di Personalità a superare la “psichiatria dell'obbedienza giurisprudenziale”?. Psicoter. Sci. Um., 48(3):506-518.

(2014). Psicoterapia e Scienze Umane, 48(3):506-518

Riusciranno le Linee di indirizzo per il trattamento dei Disturbi Gravi di Personalità a superare la “psichiatria dell'obbedienza giurisprudenziale”?

Euro Pozzi

Nel 2013 la Regione Emilia-Romagna ha prodotto delle Linee di indirizzo per il trattamento dei Disturbi Gravi di Personalità in cui riconosce la necessità di costruire nuove forme di accoglienza e trattamenti ad hoc per questi pazienti che esigono un'offerta di cura più “psicoterapeutica” e un uso di psicofarmaci solo occasionale. Ma le pratiche nei Servizi vanno esattamente nella direzione opposta: più farmaci e sempre meno psicoterapie. Con pazienti così gravi e problematici è difficile invertire questa tendenza perché inducono nei curanti un controtransfert caratterizzato da agiti espulsivi ora legittimati dalla giurisprudenza e dalla “posizione di garanzia”. Il fine di queste Linee di indirizzo è un cambiamento delle prassi, ma peccano di “prudenza” perché la loro forza non è sufficiente per superare lo scoglio della posizione di garanzia e la deriva della “psichiatria dell'obbedienza giurisprudenziale” che riafferma il primato del “paradigma tecnologico”.

[This is a summary excerpt from the full text of the journal article. The full text of the document is available to journal subscribers on the publisher's website here.]

Copyright © 2019, Psychoanalytic Electronic Publishing, ISSN 2472-6982 Customer Service | Help | FAQ | Download PEP Bibliography | Report a Data Error | About

WARNING! This text is printed for personal use. It is copyright to the journal in which it originally appeared. It is illegal to redistribute it in any form.