Customer Service | Help | FAQ | PEP-Easy | Report a Data Error | About
:
Login
Tip: To save articles in ePub format for your eBook reader…

PEP-Web Tip of the Day

To save an article in ePub format, look for the ePub reader icon above all articles for logged in users, and click it to quickly save the article, which is automatically downloaded to your computer or device. (There may be times when due to font sizes and other original formatting, the page may overflow onto a second page.).

You can also easily save to PDF format, a journal like printed format.

For the complete list of tips, see PEP-Web Tips on the PEP-Web support page.

Eagle, M.N. (2015). IL CONTROTRANSFERT RIVISITATO. Psicoter. Sci. Um., 49(4):535-572.

(2015). Psicoterapia e Scienze Umane, 49(4):535-572

IL CONTROTRANSFERT RIVISITATO

Morris N. Eagle

Viene rivisitato criticamente il concetto di controtransfert a partire dalla definizione di Freud sino alle posizioni più recenti. Mentre Freud concepiva il controtransfert come un ostacolo al lavoro analitico, in sèguito si è fatta strada una concezione allargata o “totalistica” che include non solo il “transfert dell'analista” (dovuto a un suo eventuale “residuo nevrotico”), ma tutte le reazioni, anche realistiche, nei confronti del paziente; alcuni autori, quali Paula Heimann e Heinrich Racker, hanno teorizzato che questo tipo di controtransfert non è di ostacolo ma è utile perché permette di conoscere “direttamente” l'inconscio del paziente. Queste posizioni vengono criticate, e viene discusso criticamente anche il concetto di “amore analitico”. Tramite una revisione della letteratura sulla ricerca empirica sul controtransfert, spesso ignorata dagli psicoanalisti, viene mostrata la sua utilità per definire i concetti e verificare le ipotesi, e argomentato che è più giustificata una concezione non estrema ma moderata di controtransfert.

[This is a summary excerpt from the full text of the journal article. The full text of the document is available to journal subscribers on the publisher's website here.]

Copyright © 2020, Psychoanalytic Electronic Publishing, ISSN 2472-6982 Customer Service | Help | FAQ | Download PEP Bibliography | Report a Data Error | About

WARNING! This text is printed for personal use. It is copyright to the journal in which it originally appeared. It is illegal to redistribute it in any form.