Customer Service | Help | FAQ | Report a Data Error | About
:
Login
Tip: To quickly go to the Table of Volumes from any article…

PEP-Web Tip of the Day

To quickly go to the Table of Volumes from any article, click on the banner for the journal at the top of the article.

For the complete list of tips, see PEP-Web Tips on the PEP-Web support page.

(2017). Marta Angellini. Psicoter. Sci. Um., 51(2):316-318.

(2017). Psicoterapia e Scienze Umane, 51(2):316-318

Marta Angellini

I commenti dei colleghi, i loro sguardi sul caso di Matilde e sul mio lavoro hanno come dato vita a un gioco di specchi dove mi sono ritrovata a scoprire nuove prospettive. È come se il processo di rispecchiamento avvenuto con Matilde avesse varcato i confini della stanza e anch'io con lei fossi divenuta oggetto di uno sguardo che riconosce e in cui potersi riconoscere. Tutti, anche se in maniera diversa, mi hanno aiutato a riflettere in primis sulla mia identità professionale, che si destreggia tra due ambiti formativi e di intervento, e in secondo luogo sul caso clinico.

Nelle parole di Monica Ceccarelli (n. 1/2017, pp. 143-145) colgo lo sguardo empatico di chi ha sostenuto il mio lavoro in supervisione: nel suo intervento trovo una possibile definizione del mio modello di intervento, “psicomotricità a orientamento analitico” o “psicoterapia psicomotoria”. Dare un nome implica definire meglio un'identità ed è come se attraverso il lavoro fatto con lei anch'io avessi esperito il processo di soggettivazione vissuto da Matilde. Ceccarelli evidenzia come possibile ambito di intervento quei casi dove “traumi precoci” possono aver provocato un cortocircuito in quel processo di significazione che coinvolge la diade madre-bambino e che implica un'evoluzione di «affetti inizialmente esperiti come sensazioni corporee in esperienze integrate del Sé e in stati soggettivi comunicabili attraverso

[This is a summary excerpt from the full text of the journal article. The full text of the document is available to journal subscribers on the publisher's website here.]

Copyright © 2017, Psychoanalytic Electronic Publishing, ISSN 2472-6982 Customer Service | Help | FAQ | Download PEP Bibliography | Report a Data Error | About

WARNING! This text is printed for personal use. It is copyright to the journal in which it originally appeared. It is illegal to redistribute it in any form.