Customer Service | Help | FAQ | Report a Data Error | About
:
Login
Tip: To keep track of most popular articles…

PEP-Web Tip of the Day

You can always keep track of the Most Popular Journal Articles on PEP Web by checking the PEP tab found on the homepage.

For the complete list of tips, see PEP-Web Tips on the PEP-Web support page.

Fornaro, M. (2017). Nicola Carone, In origine è il dono. Donatori e portatrici nell'immaginario delle famiglie omogenitoriali. Prefazione di Vittorio Lingiardi. Milano: Il Saggiatore, 2016, pp. 194, € 21,00Alessandro Taurino, Due papà, due mamme. Sfatare il pregiudizio. Molfetta (BA): La Meridiana, 2016, pp. 215, € 18,50. Psicoter. Sci. Um., 51(3):490-493.

(2017). Psicoterapia e Scienze Umane, 51(3):490-493

Nicola Carone, In origine è il dono. Donatori e portatrici nell'immaginario delle famiglie omogenitoriali. Prefazione di Vittorio Lingiardi. Milano: Il Saggiatore, 2016, pp. 194, € 21,00Alessandro Taurino, Due papà, due mamme. Sfatare il pregiudizio. Molfetta (BA): La Meridiana, 2016, pp. 215, € 18,50

Review by:
Mauro Fornaro

Numerose sono ormai le pubblicazioni sulle famiglie omogenitoriali, a partire dalla discussa questione dello sviluppo psico-sociale della prole nata da precedente relazione eterosessuale, oppure entro la coppia omosessuale con tecniche di procreazione medicalmente assistita. A volte si tratta di ricerche empiriche che si servono di metodi statistici, condotte per lo più da ricercatori vicini alle istanze dei movimenti LGBT (acronimo di “lesbiche, gay, bisessuali, transessuali”); altre volte si tratta di studi caratterizzati da un forte impegno apologetico e teorico, investendo le più generali questioni del rapporto natura/cultura, delle differenze di genere, dell'assetto socio-antropologico della famiglia d'oggi. Recenti e poche fin qui sono invece le ricerche sulle reazioni che suscita nella coppia omosessuale la figura del maschio donatore di sperma e quella della donna donatrice di ovulo e/o “prestatrice” di utero; ancor in minor numero le ricerche sulle motivazioni di questo “altro biologico”, che si separa da una parte di sé per dar vita a un essere che spesso non verrà a conoscere (premature, infine, appaiono le ricerche su come la prole, divenuta adulta, potrà rapportarsi col genitore biologico, conosciuto o ricercato).

Il volume di Carone, giovane ricercatore presso la Sapienza Università di Roma, ha anzitutto il merito di collocarsi sulla linea di questo più recente ambito di studi, offrendo

- 490 -

[This is a summary or excerpt from the full text of the article. PEP-Web provides full-text search of the complete articles for current and archive content, but only the abstracts are displayed for current content, due to contractual obligations with the journal publishers. For details on how to read the full text of 2015 and more current articles see the publishers official website here.]

Copyright © 2018, Psychoanalytic Electronic Publishing, ISSN 2472-6982 Customer Service | Help | FAQ | Download PEP Bibliography | Report a Data Error | About

WARNING! This text is printed for personal use. It is copyright to the journal in which it originally appeared. It is illegal to redistribute it in any form.