Customer Service | Help | FAQ | PEP-Easy | Report a Data Error | About
:
Login
Tip: To sort articles by source…

PEP-Web Tip of the Day

After you perform a search, you can sort the articles by Source. This will rearrange the results of your search, displaying articles according to their appearance in journals and books. This feature is useful for tracing psychoanalytic concepts in a specific psychoanalytic tradition.

For the complete list of tips, see PEP-Web Tips on the PEP-Web support page.

Marchesini, S. (2018). Jude Cassidy & Phillip R. Shaver (a cura di), Manuale dell'attaccamento. Teoria, ricerca e applicazioni cliniche. Addendum alla seconda edizione. Ediz. italiana a cura di Francesco De Bei & Nino Dazzi, con la collaborazione di Donatella Marazziti. Roma: Fioriti, 2018, pp. XVIII+204, € 30,00 (tratto dell'ediz. orig.: Handbook of Attachment: Theory, Research, and Clinical Applications. Third Edition. New York: Guilford, 2016). Psicoter. Sci. Um., 52(4):655-656.

(2018). Psicoterapia e Scienze Umane, 52(4):655-656

Schede

Jude Cassidy & Phillip R. Shaver (a cura di), Manuale dell'attaccamento. Teoria, ricerca e applicazioni cliniche. Addendum alla seconda edizione. Ediz. italiana a cura di Francesco De Bei & Nino Dazzi, con la collaborazione di Donatella Marazziti. Roma: Fioriti, 2018, pp. XVIII+204, € 30,00 (tratto dell'ediz. orig.: Handbook of Attachment: Theory, Research, and Clinical Applications. Third Edition. New York: Guilford, 2016)

Review by:
Silvia Marchesini

Il libro qui presentato è un Addendum alla Seconda edizione italiana del Manuale dell'attaccamento. Teoria, ricerca applicazioni cliniche (Roma: Fioriti, 2010) ed è articolato in sei capitoli, tutti tratti e selezionati dalla più recente Terza edizione americana dell’Handbook of Attachment del 2016. La Prima edizione americana risale al 1999, tradotta in italiano nel 2002 per Fioriti. Quel primo volume si proponeva di presentare al meglio la teoria dell'attaccamento attraverso le formulazioni originarie di John Bowlby e Mary Ainsworth, e di illustrare gli sviluppi successivi della teoria, tra cui i parametri elaborati per valutare e misurare l'attaccamento, nonché i legami tra attaccamento e sviluppo della personalità.

La Seconda edizione americana dell’Handbook of Attachment, datata 2008, è stata tradotta in italiano nel 2010 (come sopra specificato) ed è stata segnalata da Antonella Mancini a p. 120 del n. 1/2011 di Psicoterapia e Scienze Umane. Dal suddetto secondo volume, pubblicato a quasi dieci anni di distanza dal primo, risulta evidente quanto la teoria dell'attaccamento si sia ampliata influenzando e inaugurando numerosi campi di ricerca nell'ambito delle neuroscienze sociali, della regolazione affettiva, dello studio dei legami affettivi nella media infanzia, età adulta, vecchiaia e in casi di adozione o divorzio.

La Terza edizione americana dell’Handbook of Attachment del 2016 contiene una panoramica aggiornata sul modo in cui le aree di ricerca sull'attaccamento sono ulteriormente cambiate, fornendo nuovi dati e insight e introducendo sei nuovi ambiti di studio della teoria dell'attaccamento, ripresi appunto nel presente Addendum.

[This is a summary or excerpt from the full text of the article. PEP-Web provides full-text search of the complete articles for current and archive content, but only the abstracts are displayed for current content, due to contractual obligations with the journal publishers. For details on how to read the full text of 2016 and more current articles see the publishers official website here.]

Copyright © 2020, Psychoanalytic Electronic Publishing, ISSN 2472-6982 Customer Service | Help | FAQ | Download PEP Bibliography | Report a Data Error | About

WARNING! This text is printed for personal use. It is copyright to the journal in which it originally appeared. It is illegal to redistribute it in any form.