Customer Service | Help | FAQ | PEP-Easy | Report a Data Error | About
:
Login
Tip: To contact support with questions…

PEP-Web Tip of the Day

You can always contact us directly by sending an email to support@p-e-p.org.

For the complete list of tips, see PEP-Web Tips on the PEP-Web support page.

Di Fiorino, M. (2019). Il frutto della passione ideologica: la negazione del luogo di cura. Una proposta di modifica della Legge 180. Psicoter. Sci. Um., 53(1):126-136.

(2019). Psicoterapia e Scienze Umane, 53(1):126-136

Il frutto della passione ideologica: la negazione del luogo di cura. Una proposta di modifica della Legge 180

Mario Di Fiorino

A distanza di 40 anni dalla riforma psichiatrica (Legge 180/1978), vengono esaminati gli elementi di criticità della deistituzionalizzazione totale attuata in Italia. Questa situazione sarebbe conseguenza non della mancata attuazione della riforma, ma della concezione che Franco Basaglia aveva delle istituzioni psichiatriche. La Legge di riforma rappresenta un compromesso con il gruppo dirigente degli psichiatri italiani, che con la Legge 180 ottennero l'ingresso della psichiatria nell'ospedale generale in linea con la convinzione di Tancredi Falconeri, nipote del Principe di Salina ne Il Gattopardo: «Se vogliamo che tutto rimanga come è, bisogna che tutto cambi». Se elementi utopistici hanno accompagnato la nascita del manicomio, ancor più rilevante è stata l'utopia del determinarne la chiusura. Gli psichiatri italiani oggi sono gravati di responsabilità professionali rilevanti, senza che vi siano condizioni operative che permettano di curare per il tempo necessario i pazienti psicotici.

[This is a summary excerpt from the full text of the journal article. The full text of the document is available to journal subscribers on the publisher's website here.]

Copyright © 2019, Psychoanalytic Electronic Publishing, ISSN 2472-6982 Customer Service | Help | FAQ | Download PEP Bibliography | Report a Data Error | About

WARNING! This text is printed for personal use. It is copyright to the journal in which it originally appeared. It is illegal to redistribute it in any form.