Customer Service | Help | FAQ | PEP-Easy | Report a Data Error | About
:
Login
Tip: Books are sorted alphabetically…

PEP-Web Tip of the Day

The list of books available on PEP Web is sorted alphabetically, with the exception of Freud’s Collected Works, Glossaries, and Dictionaries. You can find this list in the Books Section.

For the complete list of tips, see PEP-Web Tips on the PEP-Web support page.

Cavagna, D. (2019). Jean-Luc Donnet, La situazione analizzante. Introduzione di Roberta Guarnieri. Trad. di Mario Sancandi. Roma: Alpes, 2018, pp. XX+178, € 17,00 (ediz. orig.: La situation analysante. Paris: PUF/Humensis, 2005). Psicoter. Sci. Um., 53(2):331-333.

(2019). Psicoterapia e Scienze Umane, 53(2):331-333

Recensione-saggio

Jean-Luc Donnet, La situazione analizzante. Introduzione di Roberta Guarnieri. Trad. di Mario Sancandi. Roma: Alpes, 2018, pp. XX+178, € 17,00 (ediz. orig.: La situation analysante. Paris: PUF/Humensis, 2005)

Review by:
Davide Cavagna

In Collaboration with:
Andrea Castiello d'Antonio, Davide Cavagna, Gioele P. Cima, Antonella Mancini, Paolo Migone e Francesca Tondi

Jean-Luc Donnet, membro della Société Psychanalytique de Paris, di cui ha diretto il Centre de Consultation et de Thérapie Psychanalytique (CCTP), è autore internazionalmente noto per i suoi lavori sul processo analitico. Benché in Italia sia conosciuto soprattutto per aver introdotto con André Green, ormai mezzo secolo fa, la nozione di “psicosi bianca” (La psicosi bianca: psicoanalisi di un colloquio [1973]. Roma: Borla, 1975), a differenza di molti che, di fronte alle sfide contemporanee si sono dedicati soprattutto allo sviluppo di nuovi paradigmi teorico-clinici, Donnet ha privilegiato la dialettica processo/procedimento analitico versus metodo di cura (Verfahren e Behandlungsmethode nella distinzione posta da Freud nel 1922 in Due voci di enciclopedia); non stupisce che i suoi contributi maggiori (Surmoi I: le concept freudien et la règle fondamentale. Paris: PUF, 1995 e Dire ce qui vient: association libre et transfert. Paris: PUF, 2016) siano rivolti alla regola fondamentale, che per Donnet, lungi dall'essere una consegna impossibile, attiverebbe paradossalmente la funzione analizzante/terzizzante propria della situazione analitica.

Il suo sforzo di riprendere e riattraversare lo “scarto” teorico-pratico prodotto dalla scoperta freudiana dall'inconscio (su questo tema si veda ad esempio il numero monografico 9/2017 “Cura e situazione psicoanalitica” della rivista Notes per la psicoanalisi, in cui è compreso un contributo dello stesso Donnet sulla neutralità analitica) rappresenta dunque un apporto originale fondato sulla “coppia freudiana” libere associazioni/attenzione liberamente fluttuante (così definita da Bollas ne Il momento freudiano. Milano: FrancoAngeli, 2008) in connessione con la concezione winnicottiana della psicoanalisi come gioco.

[This is a summary excerpt from the full text of the journal article. The full text of the document is available to journal subscribers on the publisher's website here.]

Copyright © 2019, Psychoanalytic Electronic Publishing, ISSN 2472-6982 Customer Service | Help | FAQ | Download PEP Bibliography | Report a Data Error | About

WARNING! This text is printed for personal use. It is copyright to the journal in which it originally appeared. It is illegal to redistribute it in any form.