Customer Service | Help | FAQ | PEP-Easy | Report a Data Error | About
:
Login
Tip: To sort articles by author…

PEP-Web Tip of the Day

While performing a search, you can sort the articles by Author in the Search section. This will rearrange the results of your search alphabetically according to the author’s surname. This feature is useful to quickly locate the work of a specific author.

For the complete list of tips, see PEP-Web Tips on the PEP-Web support page.

Bucci, W. Cortina, M. Dammann, G.W. Diamond, D.D. Eagle, M.N. Frank, K.A. Kahneman, D. Knafo, D. Lachmann, F.M. Lichtenberg, J.D. Lippmann, P. Waters, E. Wolitzky, D.L. Wolitzky, R.A. (2019). Dibattito. Psicoter. Sci. Um., 53(3):468-480.

(2019). Psicoterapia e Scienze Umane, 53(3):468-480

Dibattito

Wilma Bucci, Mauricio Cortina, Gerhard W. Dammann, Diana D. Diamond, Morris N. Eagle, Kenneth A. Frank, Daniel Kahneman, Danielle Knafo, Frank M. Lachmann, Joseph D. Lichtenberg, Paul Lippmann, Everett Waters, David L. Wolitzky e Rachel A. Wolitzky

Dal pubblico: Perché pensa che Rapaport non abbia fatto aliyah? [La immigrazione ebraica nella terra di Israele - N.d.R.]

Daniel Kahneman: Perché non si è stabilito in Israele? Non lo so. Ho avuto l'impressione che non fosse del tutto deciso al riguardo e che fosse troppo attaccato al lavoro qui per prendere seriamente in considerazione di staccarsi da qua e trasferirsi là. Non mi era chiaro perché fosse venuto. Era legato a Israele, era ebreo e ciò era molto significativo per lui, per cui penso che l'idea esercitasse su di lui una certa attrazione. Ma in ultima analisi non apparteneva a quel luogo. Non credo che sarebbe stato felice. La scena americana non gli si addiceva neppure, perché era così rigido, ma anche nella scena israeliana con il suo carattere sarebbe stato un vero e proprio outsider. Per cui sono felice che non l'abbia fatto.

Joseph D. Lichtenberg: Ho fatto un corso con Rapaport, e a quel tempo avevo un rabbino che era molto estremo: parlava a te e mai con te. Rapaport mi ricordava tanto quel rabbino. Stavo là seduto con emozioni contrastanti perché ciò che mi diceva era così interessante e valido, ma sentivo fortemente che la persona che me lo stava dicendo non mi piaceva. Voglio dire anche che una volta mi era venuta un'idea su cui avevo scritto un articolo, un'idea molto buona che pensavo fosse originale. E un giorno, mentre stavo rovistando tra i miei appunti, è scivolato fuori un foglietto.

[This is a summary excerpt from the full text of the journal article. The full text of the document is available to journal subscribers on the publisher's website here.]

Copyright © 2019, Psychoanalytic Electronic Publishing, ISSN 2472-6982 Customer Service | Help | FAQ | Download PEP Bibliography | Report a Data Error | About

WARNING! This text is printed for personal use. It is copyright to the journal in which it originally appeared. It is illegal to redistribute it in any form.