Customer Service | Help | FAQ | PEP-Easy | Report a Data Error | About
:
Login
Tip: Downloads should look similar to the originals…

PEP-Web Tip of the Day

Downloadable content in PDF and ePUB was designed to be read in a similar format to the original articles.

For the complete list of tips, see PEP-Web Tips on the PEP-Web support page.

Marchesini, S. (2019). Christopher Bollas, L'età dello smarrimento. Senso e malinconia. Trad. di Paola Merlin Baretter. Milano: Raffaello Cortina, 2018, pp. 244, € 15,00 (ediz. orig: Meaning and Melancholia. Life in the Age of Bewilderment. London: Routledge, 2018). Psicoter. Sci. Um., 53(3):526-529.

(2019). Psicoterapia e Scienze Umane, 53(3):526-529

Recensioni

Christopher Bollas, L'età dello smarrimento. Senso e malinconia. Trad. di Paola Merlin Baretter. Milano: Raffaello Cortina, 2018, pp. 244, € 15,00 (ediz. orig: Meaning and Melancholia. Life in the Age of Bewilderment. London: Routledge, 2018)

Review by:
Silvia Marchesini

In ambito psicoanalitico, Christopher Bollas è considerato uno degli autori maggiormente conosciuti e letti, oltre a essere molto prolifico. A p. 278 del n. 2/2011 di Psicoterapia e Scienze Umane sono stati segnalati tre suoi lavori (Il momento freudiano. Due interviste di V. Bonaminio a C. Bollas e altri scritti. Milano: FrancoAngeli, 2008; La domanda infinita. Tre casi clinici [2008]. Roma: Astrolabio, 2009; Il mondo dell'oggetto evocativo [2008]. Roma: Astrolabio, 2009) e sul numero speciale del Cinquantesimo Anniversario della rivista (3/2016) è pubblicato il suo sintetico contributo. È di nascita statunitense ma con anche cittadinanza inglese, ha una formazione umanistica, ha affiancato l'interesse per la letteratura alla psicoterapia e alla psicoanalisi intraprendendo il training negli Stati Uniti a Oakland (California) e poi alla Tavistock Clinic di Londra. Ha svolto attività di docente all'Istituto di Neuropsichiatria infantile della Sapienza Università di Roma e collaborato con diverse istituzioni psicoanalitiche in Europa.

In questo suo ultimo scritto, uscito pochissimo tempo dopo la ristampa de L'ombra dell'oggetto. Psicoanalisi del conosciuto non pensato, del 1987 (Milano: Raffaello Cortina, 1989, 2018), Bollas propone un saggio di “psicologia politica”, ovvero «una psicologia tramite la quale analizzare la psicodinamica della cultura nel qui e ora» (p. 17). Egli sostiene che lo stimolo a cimentarsi con questo argomento proviene da recenti vicende come l'elezione di Trump negli Stati Uniti, l'ascesa di Marine Le Pen in Francia e il voto per la Brexit in Inghilterra.

[This is a summary excerpt from the full text of the journal article. The full text of the document is available to journal subscribers on the publisher's website here.]

Copyright © 2020, Psychoanalytic Electronic Publishing, ISSN 2472-6982 Customer Service | Help | FAQ | Download PEP Bibliography | Report a Data Error | About

WARNING! This text is printed for personal use. It is copyright to the journal in which it originally appeared. It is illegal to redistribute it in any form.