Customer Service | Help | FAQ | PEP-Easy | Report a Data Error | About
:
Login
Tip: You can request more content in your language…

PEP-Web Tip of the Day

Would you like more of PEP’s content in your own language? We encourage you to talk with your country’s Psychoanalytic Journals and tell them about PEP Web.

For the complete list of tips, see PEP-Web Tips on the PEP-Web support page.

Romano, C. (2019). Il sogno del Conte Thun e la ricerca di Freud sul passato del padre. Una vergogna da nascondere nel passato di Jacob Freud?. Psicoter. Sci. Um., 53(4):625-644.

(2019). Psicoterapia e Scienze Umane, 53(4):625-644

Il sogno del Conte Thun e la ricerca di Freud sul passato del padre. Una vergogna da nascondere nel passato di Jacob Freud?

(The Count Thun Dream and Freud's Search on His Father's past. A Shame to Hide in Jacob Freud's past?)

Cesare Romano

Viene preso in considerazione il sogno del Conte Thun con l'intento di mettere in luce una possibile ricerca di Freud attraverso questo sogno su due eventi oscuri nel passato del padre: la seconda moglie Rebekka e l'abbandono di Freiberg, la città natale di Freud. Si ritiene di poter individuare nel contenuto manifesto del sogno alcuni riferimenti all'infanzia di Freud a Freiberg e al viaggio che condusse la famiglia prima a Lipsia e poi a Vienna, e numerosi riferimenti alla scena primaria cui con molta probabilità il piccolo Sigmund assistette ripetutamente nella prima infanzia.

[This is a summary excerpt from the full text of the journal article. The full text of the document is available to journal subscribers on the publisher's website here.]

Copyright © 2020, Psychoanalytic Electronic Publishing, ISSN 2472-6982 Customer Service | Help | FAQ | Download PEP Bibliography | Report a Data Error | About

WARNING! This text is printed for personal use. It is copyright to the journal in which it originally appeared. It is illegal to redistribute it in any form.