Customer Service | Help | FAQ | PEP-Easy | Report a Data Error | About
:
Login
Tip: To sort articles by year…

PEP-Web Tip of the Day

After you perform a search, you can sort the articles by Year. This will rearrange the results of your search chronologically, displaying the earliest published articles first. This feature is useful to trace the development of a specific psychoanalytic concept through time.

For the complete list of tips, see PEP-Web Tips on the PEP-Web support page.

Weiss, E. (1934). La parte inconscia dell'Io. Rivista Ital. Psicoanal., 3(1):3-23.

(1934). Rivista Italiana di Psicoanalisi, 3(1):3-23

ARTICOLI

La parte inconscia dell'Io

Edoardo Weiss

Signori! Come sapete, il Freud scompone l'apparato psichico in tre parti, funzionalmente distinte tra loro, e cioè in Es, Io e Super-Io. Queste tre componenti non possono e non devono in alcun modo venire equiparate ai modi di essere inconscio, preconscio e conscio. La loro distinzione funzionale deve completamente prescindere dal fatto che parti di esse siano o possano essere consce, preconsce o inconsce.

Ora ci proponiamo di studiare una parte dell'Io, mentre di questa parte non possiamo renderci conto, essendo essa inconscia. Qualcuno mi disse che a questa parte si dovrebbe addirittura dare un altro nome. Comunque, teniamo presente che nel nostro apparato psichico c'è una parte con determinate ed importantissime funzioni, che non è cosciente e non è Es (per ora vogliamo prescindere dal Super-Io, che è pure inconscio, dato ch'esso sorge dall'Io). Ma, si chiederà, che cosa è mai l'Io?

Parlando comunemente dell'Io, tutti crediamo di sapere di che cosa si tratta: con l'Io ciascuno indica quanto sente appartenere alla propria persona. Ognuno ha una sensazione dell'Io. Se considerate questa come una definizione ne saremo lieti, ma vedremo subito che con essa non si delimita il concetto dell'Io.

[This is a summary or excerpt from the full text of the book or article. The full text of the document is available to subscribers.]

Copyright © 2019, Psychoanalytic Electronic Publishing, ISSN 2472-6982 Customer Service | Help | FAQ | Download PEP Bibliography | Report a Data Error | About

WARNING! This text is printed for personal use. It is copyright to the journal in which it originally appeared. It is illegal to redistribute it in any form.