Customer Service | Help | FAQ | PEP-Easy | Report a Data Error | About
:
Login
Tip: To go directly to an article using its bibliographical details…

PEP-Web Tip of the Day

If you know the bibliographic details of a journal article, use the Journal Section to find it quickly. First, find and click on the Journal where the article was published in the Journal tab on the home page. Then, click on the year of publication. Finally, look for the author’s name or the title of the article in the table of contents and click on it to see the article.

For the complete list of tips, see PEP-Web Tips on the PEP-Web support page.

Morra, M. (1957). Silvia Payne Notes sur quelques types de defense du moi qui ont leur origine dans les phases prégenitales du developpement libidinal (Osservazioni su alcuni tipi di difesa dell'Io; che hanno la loro origine nelle fasi pre-genitali dello sviluppo libidico) Rév. Franç. Psych., 1957, p. 83.. Rivista Psicoanal., 3(3):225-226.
   

(1957). Rivista di Psicoanalisi, 3(3):225-226

Silvia Payne Notes sur quelques types de defense du moi qui ont leur origine dans les phases prégenitales du developpement libidinal (Osservazioni su alcuni tipi di difesa dell'Io; che hanno la loro origine nelle fasi pre-genitali dello sviluppo libidico) Rév. Franç. Psych., 1957, p. 83.

Review by:
M. Morra

L'Autrice; intende parlare del ruolo rappresentato dalle difese dell'Io; nel corso del trattamento psicoanalitico. Queste difese, formatesi nel corso delle primitive relazioni oggettuali, agiscono come resistenze di transfert. L'A;. sostiene che all'inizio; del trattamento è importante osservare la forza e il grado di integrazione dell'Io;, giacché anche la tecnica analitica deve assumere modalità diverse a seconda della gravità della psiconevrosi.

Praticamente, nei casi di psiconevrosi classica, non c'è alcuna utilità nell'introdurre; immediatamente interpretazioni di transfert quando il malato descrive facilmente le sue angosce: interpretazioni di transfert premature possono influenzare negativamente il proseguimento del trattamento. Nelle psiconevrosi gravi, ai limiti della psicosi, le difese dell'Io; contro il transfert sono predominanti e bisogna occuparsene a fondo perché l'analisi; possa proseguire.

L'A;. porta poi un caso clinico, che ritiene particolarmente adatto a chiarire la persistenza nella vita adulta dei primi meccanismi di difesa dell'Io; contro l'angoscia; e la loro azione nella situazione analitica. Si tratta di una dottoressa in medicina, di trenta anni, che aveva un anno prima chiesto di essere assunta in analisi didattica.

[This is a summary or excerpt from the full text of the book or article. The full text of the document is available to subscribers.]

Copyright © 2020, Psychoanalytic Electronic Publishing, ISSN 2472-6982 Customer Service | Help | FAQ | Download PEP Bibliography | Report a Data Error | About

WARNING! This text is printed for personal use. It is copyright to the journal in which it originally appeared. It is illegal to redistribute it in any form.