Customer Service | Help | FAQ | Report a Data Error | About
:
Login
Tip: To see author affiliation information in an article…

PEP-Web Tip of the Day

To see author affiliation and contact information (as available) in an article, simply click on the Information icon  next to the author’s name in every journal article.

For the complete list of tips, see PEP-Web Tips on the PEP-Web support page.

Magris, C. (1982). Il concetto di Weltliteratur in Goethe. Rivista Psicoanal., 28(3):440-442.

(1982). Rivista di Psicoanalisi, 28(3):440-442

Il concetto di Weltliteratur in Goethe

Claudio Magris

Riassunti delle relazioni presentate nella giornata intro duttiva:

Il termine “Weltliteratur” è ambiguo: talora indica il crescente scambio culturale fra i popoli, talvolta designa opere poetiche il cui spirito abbraccia problemi e motivi d'ampiezza cosmopolita e, più spesso, si riferisce a una rete di rapporti internazionali che non riguarda tanto la letteratura, quanto altre sfere dell'attività umana: il commercio, l'industria e in generale l'economia, le nuove linee e i nuovi strumenti di comunicazione. Goethe, ad esempio, s'interessa ai progetti dei canali di Suez e di Panama, al disegno di una via d'acqua che colleghi il Reno al Danubio, favorendo e accelerando i contatti fra le nazioni.

“Weltliteratur” indica, anche e soprattutto, quelle trasformazioni delle strutture sociali cui è connesso il carattere universale della nuova letteratura che sta formandosi. Anche da questo punto di vista l'atteggiamento di Goethe è ambivalente: egli si entusiasma a queste visioni concrete di un divenire tumultuoso, ne celebra le nuove possibilità offerte agli uomini, ma anche teme che quel processo unificante comporti il livellamento e l'appiattimento dei molteplice e della vita, un'impoetica uniformità, e pensa che quell'epoca in dinamico sviluppo è, per certi versi, un'epoca anche tarda e senile, ironica, un'età di epigoni della poesia.

Nella

[This is a summary or excerpt from the full text of the book or article. The full text of the document is available to subscribers.]

Copyright © 2018, Psychoanalytic Electronic Publishing, ISSN 2472-6982 Customer Service | Help | FAQ | Download PEP Bibliography | Report a Data Error | About

WARNING! This text is printed for personal use. It is copyright to the journal in which it originally appeared. It is illegal to redistribute it in any form.