Customer Service | Help | FAQ | PEP-Easy | Report a Data Error | About
:
Login
Tip: To use OneNote for note taking…

PEP-Web Tip of the Day

You can use Microsoft OneNote to take notes on PEP-Web. OneNote has some very nice and flexible note taking capabilities.

You can take free form notes, you can copy fragments using the clipboard and paste to One Note, and Print to OneNote using the Print to One Note printer driver. Capture from PEP-Web is somewhat limited.

For the complete list of tips, see PEP-Web Tips on the PEP-Web support page.

Piontelli, A. (1985). Ansie precoci e difese primitive nell'analisi di una bambina di otto anni - Nota clinica. Rivista Psicoanal., 31(4):531-542.

(1985). Rivista di Psicoanalisi, 31(4):531-542

NOTE

Ansie precoci e difese primitive nell'analisi di una bambina di otto anni - Nota clinica

Alessandra Piontelli

In questo lavoro desidero parlare dei primi tre anni di analisi di una bambina di otto anni, concentrandomi sulle sue ansie più precoci e le sue difese più primitive.

Karen mi era stata inviata nel febbraio del '74 a seguito di un breakdown psicotico di tipo acuto. Fino al Natale di quell'anno era sembrata una bambina tutto sommato abbastanza normale. A scuola pareva bene adattata e a casa sembrava contenta, anche se veniva descritta come molto indipendente e piuttosto silenziosa e chiusa. Poi improvvisamente, appunto attorno a Natale, la madre si era ammalata di polmonite e il medico le aveva ordinato un riposo a letto di almeno quindici giorni. Karen si era mostrata angosciatissima per la malattia della madre e con il passare dei giorni la sua angoscia si era tramutata in acuto terrore. Rimaneva quasi sempre chiusa in camera rannicchiata sul letto e spesso urlava terrorizzata.

La madre, che nel frattempo era guarita, raccontava come Karen nel rivederla avesse cominciato a “buttar fuori” ogni sorta di paura. Aveva paura di morire, aveva paura che la testa le cadesse in mille pezzi e che tutto il cervello le potesse fuoriuscire. Aveva paura del minimo taglio o screzio nella pelle perché diceva che lì le sarebbe potuto uscir fuori tutto il sangue.

[This is a summary or excerpt from the full text of the book or article. The full text of the document is available to subscribers.]

Copyright © 2020, Psychoanalytic Electronic Publishing, ISSN 2472-6982 Customer Service | Help | FAQ | Download PEP Bibliography | Report a Data Error | About

WARNING! This text is printed for personal use. It is copyright to the journal in which it originally appeared. It is illegal to redistribute it in any form.