Customer Service | Help | FAQ | PEP-Easy | Report a Data Error | About
:
Login
Tip: To view citations for the most cited journals…

PEP-Web Tip of the Day

Statistics of the number of citations for the Most Cited Journal Articles on PEP Web can be reviewed by clicking on the “See full statistics…” link located at the end of the Most Cited Journal Articles list in the PEP tab.

 

For the complete list of tips, see PEP-Web Tips on the PEP-Web support page.

Napolitano, F. (1990). La confrontabilitĂ  in psicoanalisi. Rivista Psicoanal., 36(1):97-123.

(1990). Rivista di Psicoanalisi, 36(1):97-123

La confrontabilità in psicoanalisi Language Translation

Francesco Napolitano

Il problema della confrontabilità fra dati scientifici apparve per la prima volta in tutta la sua portata nel mondo greco, con la scoperta dell'irrazionalità della radice quadrata di due. L'incommensurabilità (la mancanza cioè di una unità di misura comune) fra il lato e la diagonale del quadrato unitario, scoperta dai pitagorici, consiste infatti nella loro inconfrontabilità rispetto alle relazioni logiche che generano il campo dei numeri razionali. Poiché si riteneva che queste relazioni fossero adeguate a generare tutti i numeri, fu sconcertante la scoperta dell'esistenza di nuovi e strani numeri, che non sono in relazione razionale con alcun numero noto (questi numeri sono oggi detti “irrazionali”). Un'eco di questo sconcerto ci è stata tramandata dai doxografi: esso fu tale che la scuola pitagorica si scisse irreversibilmente in due opposte correnti. La prima, quella degli acusmatici, intravedeva nella scoperta dell'inconfrontabilità il crollo definitivo della razionalità religiosa e scientifica e sosteneva perciò la necessità di custodire la scoperta come un segreto noto solo a pochi iniziati.

[This is a summary or excerpt from the full text of the book or article. The full text of the document is available to subscribers.]

Copyright © 2020, Psychoanalytic Electronic Publishing, ISSN 2472-6982 Customer Service | Help | FAQ | Download PEP Bibliography | Report a Data Error | About

WARNING! This text is printed for personal use. It is copyright to the journal in which it originally appeared. It is illegal to redistribute it in any form.