Customer Service | Help | FAQ | PEP-Easy | Report a Data Error | About
:
Login
Tip: To see who cited a particular article…

PEP-Web Tip of the Day

To see what papers cited a particular article, click on “[Who Cited This?] which can be found at the end of every article.

For the complete list of tips, see PEP-Web Tips on the PEP-Web support page.

Zennaro, C. (1994). Psyche, Zeitschrift für Psychoanalyse und ihre Anwendungen, anno 46 Klett-cotta. Stuttgart 1992, 1202 pagine, 180 DM.. Rivista Psicoanal., 40(3):558-562.

(1994). Rivista di Psicoanalisi, 40(3):558-562

Psyche, Zeitschrift für Psychoanalyse und ihre Anwendungen, anno 46 Klett-cotta. Stuttgart 1992, 1202 pagine, 180 DM.

Review by:
Carla Zennaro

Rivista di psicoanalisi e sue applicazioni. Compare mensilmente con una puntualità a prova anche…. di crisi interna della redazione. È la più complessa, a mio avviso, delle riviste di psicoanalisi in lingua tedesca. 1992: anno di cambiamenti per Psyche. Un anno eccezionale, che conclude mesi travagliati di lotte intestine. Ne parlo con tristezza, non per amore di pettegolezzo. Sono sempre delusa quando devo constatare che “anche” gli psicoanalisti si lasciano trascinare da umane passioni ed interessi personali. Nel mio mondo ideale, che, nonostante le traversie della vita e lo scorrere degli anni, ancora persiste, vorrei riuscissimo ad essere più maturi, più saggi…. il caso Psyche ha fatto tanto scalpore in Gemania al punto che se ne sono occupate e la stampa e la radio. Ma procediamo con ordine: la rivista è ideata nell'estate del 1946 da Alexander Mitscherlich (Heidelberg) e Felix Schottlander (Stuttgart), ai quali, più tardi, si aggiunge Hans Kunz (Basel). H primo numero compare nel 1947 col titolo Psyche, Tiefenpsychologie und Menschenkunde in Forschung und Praxis (Psiche, Psicologia del profondo e Antropologia nella ricerca e nella pratica). I fondatori mirano non solo alla reintroduzione della psicoanalisi freudiana (proscritta durante il periodo nazista) ed alla pubblicazione dei progressi clinici, ma anche ad un programma di psicologia del profondo in un quadro filosofico-antropologico.

[This is a summary or excerpt from the full text of the book or article. The full text of the document is available to subscribers.]

Copyright © 2020, Psychoanalytic Electronic Publishing, ISSN 2472-6982 Customer Service | Help | FAQ | Download PEP Bibliography | Report a Data Error | About

WARNING! This text is printed for personal use. It is copyright to the journal in which it originally appeared. It is illegal to redistribute it in any form.