Customer Service | Help | FAQ | PEP-Easy | Report a Data Error | About
:
Login
Tip: To keep track of most cited articles…

PEP-Web Tip of the Day

You can always keep track of the Most Cited Journal Articles on PEP Web by checking the PEP Section found on the homepage.

For the complete list of tips, see PEP-Web Tips on the PEP-Web support page.

Zennaro, C. (1994). Gaetano Benedetti Psychotherapie als existentielle Herausforderung Vandenhoek & Ruprecht, Gottingen, 1992, 277 pagine. 68 DM.. Rivista Psicoanal., 40(3):567-569.

(1994). Rivista di Psicoanalisi, 40(3):567-569

Gaetano Benedetti Psychotherapie als existentielle Herausforderung Vandenhoek & Ruprecht, Gottingen, 1992, 277 pagine. 68 DM.

Review by:
Carla Zennaro

Benedetti è italiano di nascita, svizzero di adozione, eclettico nel suo orientamento scientifico. La sua posizione teorica si basa su di una sintesi di fenomenologia, di psicologia del profondo, di formazione e trasformazione simbolica della psicopatologia. È un antesignano nella pratica della psicoterapia individuale di psicotici e di casi limite. Da quasi cinquanta anni egli profonde le sue energie in tale difficile lavoro e conserva intatti rispetto umano, entusiasmo, disponibilità nei confronti dei pazienti. E la psicoterapia diventa “sfida esistenziale”. La sua comprensione della psicodinamica dei pazienti e la sua teorizzazione sono in continua evoluzione. Nell'attuale volume, l'autore fa particolare riferimento ad un approfondimento delle ricerche e degli sviluppi del suo pensiero degli ultimi dieci anni. Vi inserisce vari scritti, alcuni già in precedenza pubblicati, ma i più qui stampati per la prima volta. Viene presentata, in modo esauriente, l'elaborazione di tre concetti:

1)   la “positivizzazione” della identità di sé del paziente nella psicoterapia;

2)   la “psicopatologia progressiva”, che nella psicoterapia diventa una nuova edizione della psicosi, però con una prospettiva comunicativa;

3)   il “soggetto transizionale” (che è da tenere ben distinto dall' “oggetto transizionale”), come realtà psichica autonoma intermedia tra paziente e terapeuta.

[This is a summary or excerpt from the full text of the book or article. The full text of the document is available to subscribers.]

Copyright © 2020, Psychoanalytic Electronic Publishing, ISSN 2472-6982 Customer Service | Help | FAQ | Download PEP Bibliography | Report a Data Error | About

WARNING! This text is printed for personal use. It is copyright to the journal in which it originally appeared. It is illegal to redistribute it in any form.