Customer Service | Help | FAQ | PEP-Easy | Report a Data Error | About
:
Login
Tip: To use Pocket to save bookmarks to PEP-Web articles…

PEP-Web Tip of the Day

Pocket (formerly “Read-it-later”) is an excellent third-party plugin to browsers for saving bookmarks to PEP-Web pages, and categorizing them with tags.

To save a bookmark to a PEP-Web Article:

  • Use the plugin to “Save to Pocket”
  • The article referential information is stored in Pocket, but not the content. Basically, it is a Bookmark only system.
  • You can add tags to categorize the bookmark to the article or book section.

For the complete list of tips, see PEP-Web Tips on the PEP-Web support page.

Molone, P. (1995). La psychanalyse et l'Europe de 1993 sous la direction de G. Diatkine, G. Le Gouès, I. Reiss—Schimmel — Monographies de la Revue française de psychanalise. Presses Universitaires de France, 1993, pagine 194, FF 172.. Rivista Psicoanal., 41(2):331-332.
    

(1995). Rivista di Psicoanalisi, 41(2):331-332

SCHEDE

La psychanalyse et l'Europe de 1993 sous la direction de G. Diatkine, G. Le Gouès, I. Reiss—Schimmel — Monographies de la Revue française de psychanalise. Presses Universitaires de France, 1993, pagine 194, FF 172.

Review by:
Paola Molone

Lo spunto per questa raccolta di testi, scritti da dieci autori (tra i più noti in Italia, J. Chasseguet Smirgel e G. Diatkine), nasce da un importante fatto politico. Il 1° gennaio 1993, con l'Atto Unico Europeo che abolisce le differenze tra i regolamenti che governano una medesima professione, sono state create le premesse per la libera circolazione di chiunque vorrà esercitare la propria professione in qualsiasi paese della Comunità. Si sa che quella dello psicoanalista non è una professione che si presti ad una grande mobilità. Tuttavia, sottolineano gli autori, questo Atto ci interessa perché è stato così creato uno spazio unico democratico, favorevole allo sviluppo della psicoanalisi, la cui storia è stata pesantemente condizionata, in molti paesi europei, da dittature e regimi totalitari. Inoltre, se si confermerà la tendenza, presente in alcuni degli stati membri della CEE, a regolamentare la professione dello psicoterapeuta e dello psicoanalista (come è già avvenuto in Italia con la legge sugli psicologi), Bruxelles potrebbe decidere di uniformare leggi e regolamenti per favorire la libera circolazione di chi lavora in questo campo. Si invitano cioè gli psicoanalisti e le loro associazioni a guardare oltre le questioni di piccola o grande politica interna per affrontare la propria collocazione attuale e futura nell'ambito della comunità europea e delle sue leggi.

[This is a summary or excerpt from the full text of the book or article. The full text of the document is available to subscribers.]

Copyright © 2020, Psychoanalytic Electronic Publishing, ISSN 2472-6982 Customer Service | Help | FAQ | Download PEP Bibliography | Report a Data Error | About

WARNING! This text is printed for personal use. It is copyright to the journal in which it originally appeared. It is illegal to redistribute it in any form.