Customer Service | Help | FAQ | PEP-Easy | Report a Data Error | About
:
Login
Tip: To use the Information icon…

PEP-Web Tip of the Day

The Information icon (an i in a circle) will give you valuable information about PEP Web data and features. You can find it besides a PEP Web feature and the author’s name in every journal article. Simply move the mouse pointer over the icon and click on it for the information to appear.

For the complete list of tips, see PEP-Web Tips on the PEP-Web support page.

Polojaz, V. Braun, A. (1998). 10th E.P.F. Colloquium on Child and Adolescent Analysis. Rivista Psicoanal., 44(2):431-439.

(1998). Rivista di Psicoanalisi, 44(2):431-439

CRONACHE

10th E.P.F. Colloquium on Child and Adolescent Analysis

Vlasta Polojaz e Andrea Braun

Il 10° Colloquio sull'analisi del bambino e dell'adolescente, organizzato dalla FEP ogni due anni, si è svolto a Milano (10-12 ottobre 1997) nella sede del Centro Milanese della SPI, che ha accolto i partecipanti con un'ospitalità calorosa, garantendo nel contempo una preparazione logistica ed uno svolgimento ineccepibili. Ai lavori, incentrati sugli aspetti che accomunano o differenziano l'analisi nell'età infantile e adolescenziale (“Similarities and differences between Child and Adolescent Analysis”) partecipavano, come di consueto a questi colloqui, due rappresentanti per ogni Società o Gruppo di Studio Europei; l'unica eccezione erano i membri della SPI, che in quanto Società ospitante ha potuto largheggiare con gli inviti.

Un'approfondita introduzione è stata fatta dal Presidente della FEP, Alain Gibeault, che è buon conoscitore del problema sia per il suo lungo impegno ai diversi vertici della Federazione sia perché è un “addetto ai lavori”. Egli ha dapprima delineato una cornice storica, che ci sembra opportuno riprendere perché evidenzia una posizione tuttora ambigua della psicoanalisi nei confronti delle “aree di frontiera” e cioè: la psicoanalisi del bambino e dell'adolescente fa completamente parte della psicoanalisi o ne è solo un'appendice?

Gibeault ha ricordato l'interesse della FEP per l'analisi infantile sin dal suo primo congresso nel 1970. Da allora nelle riunioni scientifiche della FEP sono stati spesso presentati casi clinici di bambini o adolescenti. Vista però la complessità dei diversi approcci teorici e tecnici inerenti a queste età, si preferì istituire una Standing Conference on Child and Adolescent Analysis. La prima, svoltasi a Londra nel 1986 assieme alla Standing Conference sul Training (e ci sembra che la contemporaneità non fosse casuale), riguardava le analogie e le differenze nell'esperienza dell'analista rispetto all'analisi infantile, dell'adolescente e dell'adulto ed i relativi problemi di formazione.

Poiché

[This is a summary or excerpt from the full text of the book or article. The full text of the document is available to subscribers.]

Copyright © 2020, Psychoanalytic Electronic Publishing, ISSN 2472-6982 Customer Service | Help | FAQ | Download PEP Bibliography | Report a Data Error | About

WARNING! This text is printed for personal use. It is copyright to the journal in which it originally appeared. It is illegal to redistribute it in any form.