Customer Service | Help | FAQ | PEP-Easy | Report a Data Error | About
:
Login
Tip: To keep track of most popular articles…

PEP-Web Tip of the Day

You can always keep track of the Most Popular Journal Articles on PEP Web by checking the PEP tab found on the homepage.

For the complete list of tips, see PEP-Web Tips on the PEP-Web support page.

De Masi, F. (2007). Deve la psicoanalisi lasciare ad altri il testimone?. Rivista Psicoanal., 53(3):725-733.

(2007). Rivista di Psicoanalisi, 53(3):725-733

Deve la psicoanalisi lasciare ad altri il testimone?

Franco De Masi

L'intervento di Felice Cimatti pone questioni molto importanti per una riflessione sullo statuto scientifico della psicoanalisi e per il suo futuro come disciplina scientifica. Se si considera il fatto che le neuroscienze stanno raccogliendo una grande messe di dati sul funzionamento della mente, è legittimo chiedersi se l'obiettivo di comprendere la psiche, tradizionale appannaggio della nostra disciplina, non dovrà essere ceduto nel futuro alla più giovane consorella. Un ulteriore interrogativo è se le scoperte neuroscientifiche saranno in grado di validare le intuizioni di cui gli psicoanalisti si sono serviti per costruire le loro teorie e per legittimare la loro pratica clinica, oppure se la psicoanalisi deve aspettarsi di essere disconfermata dalle neuroscienze.

All'inizio del suo intervento Cimatti si chiede se è possibile pensare che solo una scienza può indagare i fenomeni mentali oppure se più scienze, in questo caso le neuroscienze e la psicoanalisi, possono essere legittimate allo studio della mente. Tutte queste domande rimandano alla questione delle origini. La psicoanalisi è una vera scienza? E se lo è, in che cosa consiste il suo metodo scientifico e in che cosa si differenzia da altre discipline?

L'opinione di Kandel, che la psicoanalisi non si è evoluta dal punto di vista scientifico perché non ha sviluppato metodi oggettivi di validazione, ripropone un vecchio problema.

Può

[This is a summary or excerpt from the full text of the book or article. The full text of the document is available to subscribers.]

Copyright © 2020, Psychoanalytic Electronic Publishing, ISSN 2472-6982 Customer Service | Help | FAQ | Download PEP Bibliography | Report a Data Error | About

WARNING! This text is printed for personal use. It is copyright to the journal in which it originally appeared. It is illegal to redistribute it in any form.