Customer Service | Help | FAQ | PEP-Easy | Report a Data Error | About
:
Login
Tip: To contact support with questions…

PEP-Web Tip of the Day

You can always contact us directly by sending an email to support@p-e-p.org.

For the complete list of tips, see PEP-Web Tips on the PEP-Web support page.

Napolitani, D. (1967). il socioterapista. Psicoter. Sci. Um., 1(2-3):19-21.

(1967). Psicoterapia e Scienze Umane, 1(2-3):19-21

il socioterapista

Diego Napolitani

Nel linguaggio psichiatrico corrente il termine socioterapia coincide il più delle volte con il concetto di terapia d'ambiente ed esprime un rilievo di natura empirica sugli effetti benefici che determinate strutture sociali, all'interno di istituzioni psichiatriche, possono avere sulle condizioni psicopatologiche di malati ricoverati. A seconda delle strutture sociali messe in opera la socioterapia si scompone e si articola in ergoterapia, ludoterapia, terapia occupazionale, terapia espressivo-catartica, terapia comunitaria. L'insieme di queste strutture tende a proporre al malato ricoverato un particolare modello sociale che, ponendosi al confine tra una dimensione di giuoco ed una dimensione realistica, facilita una certa mobilitazione di affetti, una fluidificazione della comunicazione ed un incanalamento di energie che nel complesso qualificano la risocializzazione del malato e comportano una corrispettiva riduzione delle componenti autistiche del suo comportamento.

Ma per quanto rilevanti, e a volte sorprendenti, possano essere gli effetti benefici di queste istituzioni socioterapiche, queste non possono essere nella maggior parte dei casi considerate come delle vere e proprie terapie: il fatto terapeutico è essenzialmente caratterizzato da una serie di operazioni che un soggetto (il terapeuta) svolge a beneficio di altri soggetti (il malato) attraverso un contatto diretto, utilizzando o meno particolari strumenti (biologici, farmacologici o sociologici).

[This is a summary or excerpt from the full text of the book or article. The full text of the document is available to subscribers.]

Copyright © 2021, Psychoanalytic Electronic Publishing, ISSN 2472-6982 Customer Service | Help | FAQ | Download PEP Bibliography | Report a Data Error | About

WARNING! This text is printed for personal use. It is copyright to the journal in which it originally appeared. It is illegal to redistribute it in any form.