Customer Service | Help | FAQ | PEP-Easy | Report a Data Error | About
:
Login
Tip: To use Evernote for note taking…

PEP-Web Tip of the Day

Evernote is a general note taking application that integrates with your browser. You can use it to save entire articles, bookmark articles, take notes, and more. It comes in both a free version which has limited synchronization capabilities, and also a subscription version, which raises that limit. You can download Evernote for your computer here. It can be used online, and there’s an app for it as well.

Some of the things you can do with Evernote:

  • Save search-result lists
  • Save complete articles
  • Save bookmarks to articles

 

For the complete list of tips, see PEP-Web Tips on the PEP-Web support page.

Montefoschi, S. (1968). la dialettica dell'esistenza nella mitologia greca. Psicoter. Sci. Um., 2(6):14-20.

(1968). Psicoterapia e Scienze Umane, 2(6):14-20

la dialettica dell'esistenza nella mitologia greca

Silvia Montefoschi

Il modo moderno di interpretare i miti, iniziato con la scuola del Frobenius, supera l'indirizzo naturalistico che li considerava racconti allegorici di eventi naturali, e vede nei fatti della mitologia le espressioni di eventi psichici. Eventi che hanno il valore di esperienze originarie, le archai, come le chiama il Kerényi, alle quali risalgono le ulteriori esperienze dell'uomo.

Questa esperienza originaria che il mito ci racconta è dunque il primo conoscersi dell'uomo come tale, ovvero il suo primo conoscere il mondo nella situazione di uomo.

Questa visione iniziale di sé e di sé nel mondo, non solo spiega il modo dell'uomo di porsi in esso, ma condiziona e dirige il suo ulteriore atteggiamento, per cui il mito continua ad agire nell'essere umano quale ripetizione di una esperienza originaria.

Il Kerényi ci dice che l'uomo antico, prima di agire, avrebbe cercato nel suo passato un modello in cui immergersi, e Jung ci parla degli archetipi come di tendenze a ripetere esperienze di tipo universale.

Ma che senso ha questo ripetersi di un evento, che è all'origine della nostra esistenza di uomini?

Non si tratta di una mera ripetizione, bensì dell'esprimersi, nella forma originariamente vissuta, di una modalità di esistenza da cui non possiamo prescindere, quella umana.

In ogni atto della nostra esistenza, infatti, noi nasciamo, in quanto ci trascendiamo come esseri puramente biologici e ci poniamo nel mondo come essere umani.

[This is a summary or excerpt from the full text of the book or article. The full text of the document is available to subscribers.]

Copyright © 2021, Psychoanalytic Electronic Publishing, ISSN 2472-6982 Customer Service | Help | FAQ | Download PEP Bibliography | Report a Data Error | About

WARNING! This text is printed for personal use. It is copyright to the journal in which it originally appeared. It is illegal to redistribute it in any form.