Customer Service | Help | FAQ | PEP-Easy | Report a Data Error | About
:
Login
Tip: To see statistics of the Most Popular Journal Articles on PEP-Web…

PEP-Web Tip of the Day

Statistics of the Most Popular Journal Articles on PEP-Web can be reviewed at any time. Just click the “See full statistics” link located at the end of the Most Popular Journal Articles list in the PEP Section.

For the complete list of tips, see PEP-Web Tips on the PEP-Web support page.

Ardissone, M.G. (1970). cultura di massa nel mondo rurale: la Polonia. Psicoter. Sci. Um., 4(15-16):37-41.

(1970). Psicoterapia e Scienze Umane, 4(15-16):37-41

cultura di massa nel mondo rurale: la Polonia

Maria Grazia Ardissone

Il concetto di cultura di massa venne per molto tempo limitato ai fenomeni artistici, letterari, di folklore, ecc.1. Quindi cultura di massa intesa come distribuzione di queste conoscenze, mentre può essere intesa anche in altri due modi: come conoscenza tecnica e come bagaglio di valori e credenze che viene tramandato da una generazione all'altra e diffuso nella socializzazione attraverso le varie istituzioni sociali (famiglia, scuola e apparati di diffusione al servizio del potere2. Per quanto riguarda la prima definizione di cultura, cioè la « conoscenza artistica », in Polonia la stampa e la televisione hanno cercato ampiamente di diffonderla. Soprattutto per quegli autori ed artisti che avevano maggiori legami con l'ideologia socialista3. Anche gli stessi giornali tecnici contengono sempre dei racconti o articoli letterari. Le percentuali di lettura per famiglia in Luzki sono molto alte, quasi ogni famiglia legge un giornale e molte due o tre. Il 20% delle letture è rappresentato dai quotidiani e rotocalchi e l'80% dai giornali settimanali per i contadini, tecnici, d'informazione e letterari. Ogni famiglia possiede la radio o l'altoparlante collegato con la radio. Le televisioni sono poche: 3 o 4 in tutto il villaggio, comprese quelle del circolo degli agricoltori (KR).

Occorre notare che prima della guerra sei settimanali rurali non superavano una tiratura di 100.000 copie, mentre ora la tiratura ha raggiunto il centinaio di migliaia.

[This is a summary or excerpt from the full text of the book or article. The full text of the document is available to subscribers.]

Copyright © 2021, Psychoanalytic Electronic Publishing, ISSN 2472-6982 Customer Service | Help | FAQ | Download PEP Bibliography | Report a Data Error | About

WARNING! This text is printed for personal use. It is copyright to the journal in which it originally appeared. It is illegal to redistribute it in any form.