Customer Service | Help | FAQ | PEP-Easy | Report a Data Error | About
:
Login
Tip: To access PEP-Web support…

PEP-Web Tip of the Day

If you click on the banner at the top of the website, you will be brought to the page for PEP-Web support.

For the complete list of tips, see PEP-Web Tips on the PEP-Web support page.

Parin, P. Bolko, M. (1979). l'io e i meccanismi di adattamento. Psicoter. Sci. Um., 13(1):1-28.

(1979). Psicoterapia e Scienze Umane, 13(1):1-28

l'io e i meccanismi di adattamento

Paul Parin e Traduzione dal tedesco di Marianna Bolko

Lo studio « etnopsicoanalitico » della personalità in diverse aree socioculturali e l'analisi puntuale di atteggiamenti socialmente significativi nel setting psicoanalitico classico in Europa hanno aperto la via per un approccio rinnovato e non riduttivo alla psicologia dell'Io. Sotto l'impatto delle influenze sociali si costituiscono dei meccanismi di adattamento che funzionano automaticamente ed inconsciamente e forniscono una stabilità relativa alla struttura dell'Io. La descrizione di alcuni di questi meccanismi è basata soprattutto su considerazioni genetiche e dinamiche. Parin ne discute le vicissitudini, le funzioni, il deterioramento e pone particolare attenzione all'area dei disturbi narcisistici. Questo scritto, apparso in tedesco in « Psyche » nel 1977, è il passaggio teorico-clinico successivo all'elaborazione compiuta nel lavoro « Critica della società nel processo di interpretazione », apparso in « Psicoterapia e Scienze Umane », 1-2, 1976.

In seguito Parin ha ulteriormente sviluppato il suo pensiero nell'articolo « La contraddizione nel soggetto », che dà il titolo all'antologia dei suoi scritti pubblicati da Sindycat Verlag nell'ottobre 1978. La Casa Editrice Feltrinelli ha in preparazione l'edizione italiana del libro di Parin, Morgenthaler e Parin-Matthey « Temi il tuo prossimo come te stesso », edito nella Repubblica Federale Tedesca da Suhrkamp, nonché l'edizione dei lavori di Paul Parin, in una raccolta più completa della corrispondente edizione tedesca, a cura e con una introduzione di Marianna Bolko.

[This is a summary or excerpt from the full text of the book or article. The full text of the document is available to subscribers.]

Copyright © 2021, Psychoanalytic Electronic Publishing, ISSN 2472-6982 Customer Service | Help | FAQ | Download PEP Bibliography | Report a Data Error | About

WARNING! This text is printed for personal use. It is copyright to the journal in which it originally appeared. It is illegal to redistribute it in any form.