Customer Service | Help | FAQ | PEP-Easy | Report a Data Error | About
:
Login
Tip: To access to IJP Open with a PEP-Web subscription…

PEP-Web Tip of the Day

Having a PEP-Web subscription grants you access to IJP Open. This new feature allows you to access and review some articles of the International Journal of Psychoanalysis before their publication. The free subscription to IJP Open is required, and you can access it by clicking here.

For the complete list of tips, see PEP-Web Tips on the PEP-Web support page.

Kesselman, H. (1979). psicopatologia del legame. Psicoter. Sci. Um., 13(1):47-67.

(1979). Psicoterapia e Scienze Umane, 13(1):47-67

psicopatologia del legame

Hernan Kesselman

Lo schema presentato da H. Kesselman, tratto dalla teoria dei nuclei psicotici di base di E. Pichon - Riviere può essere un efficace strumento di lavoro per gli operatori della salute mentale.

E' quanto siamo giunti a pensare, in un gruppo di colleghi della sezione di Psicologia dell'Istituto di Scienze dell'Educazione della Facoltà di Magistero di Bologna, quando lo abbiamo inserito quale contributo teorico tra i più importanti in un progetto di formazione alle psicoterapie brevi, attuato secondo le modalità del gruppo operativo, iniziato circa quattro anni fa. Tale esperienza di formazione intermedia, che non esclude ma si affianca a quella più lunga dell'analisi, si pose e si pone come esigenza per noi, a seguito delle riflessioni sulle difficoltà e carenze incontrate nei propri itinerari formativi e in sede universitaria e negli anni di pratica sul territorio. Pertanto riteniamo che queste pagine possano essere un tramite verso operatori con analoghe esigenze e riflessioni.

(Claudio Fabbrici, per il gruppo di operatori dell'Istituto).

L'operatore della Salute Mentale si trova a disporre, quotidianamente, nella sua pratica, di due grandi contributi: della Fenomenologia specialmente nel settore della clinica psichiatrica; della Psicoanalisi, particolarmente per le correnti definite psicodinamiche. Aspira, nel suo apprendimento, ad una formazione parallela, che generalmente non converge, se non dopo molti anni.

Questo articolo intende essere un contributo verso l'obiettivo di raggiungere questo incontro, esprimendo l'ipotesi di una nosografia alternativa, che abbracci entrambi le concezioni.

[This is a summary or excerpt from the full text of the book or article. The full text of the document is available to subscribers.]

Copyright © 2021, Psychoanalytic Electronic Publishing, ISSN 2472-6982 Customer Service | Help | FAQ | Download PEP Bibliography | Report a Data Error | About

WARNING! This text is printed for personal use. It is copyright to the journal in which it originally appeared. It is illegal to redistribute it in any form.