Customer Service | Help | FAQ | PEP-Easy | Report a Data Error | About
:
Login
Tip: To zoom in or out on PEP-Web…

PEP-Web Tip of the Day

Are you having difficulty reading an article due its font size? In order to make the content on PEP-Web larger (zoom in), press Ctrl (on Windows) or ⌘Command (on the Mac) and the plus sign (+). Press Ctrl (on Windows) or ⌘Command (on the Mac) and the minus sign (-) to make the content smaller (zoom out). To go back to 100% size (normal size), press Ctrl (⌘Command on the Mac) + 0 (the number 0).

Another way on Windows: Hold the Ctrl key and scroll the mouse wheel up or down to zoom in and out (respectively) of the webpage. Laptop users may use two fingers and separate them or bring them together while pressing the mouse track pad.

Safari users: You can also improve the readability of you browser when using Safari, with the Reader Mode: Go to PEP-Web. Right-click the URL box and select Settings for This Website, or go to Safari > Settings for This Website. A large pop-up will appear underneath the URL box. Look for the header that reads, “When visiting this website.” If you want Reader mode to always work on this site, check the box for “Use Reader when available.”

For the complete list of tips, see PEP-Web Tips on the PEP-Web support page.

Rotschild, B. (1979). critica della psichiatria e della psicoterapia nei paesi occidentali. Psicoter. Sci. Um., 13(3):1-8.

(1979). Psicoterapia e Scienze Umane, 13(3):1-8

critica della psichiatria e della psicoterapia nei paesi occidentali

Berthold Rotschild

In questa sede vorrei parlare del livello di sviluppo della psichiatria e della psicoterapia, anche se in modo del tutto sommario e talvolta con frasi fatte, dal momento che proprio nel sistema della prassi e della formazione teorica psichiatrica e psicoterapeutica appare chiaro quanto anche nell'occidente capitalistico si dovrebbero riconoscere i limiti delle possibilità, che non si originano e si modificano mai avulse dai rapporti sociali. Senza un merito personale diretto, ma piuttosto per un crescente atteggiamento difensivo dell'agire e del pensare, nell'indagine psicologica più recente si evidenzia la possibilità di una « avanguardia intellettuale » che però proprio là dove rischia di perdersi nell'intellettualismo, perde anche il suo carattere progressista. Al terapeuta che si presume progressista oggi appaiono evidenti le connessioni tra malattia psichica e rapporti sociali, cioè socioeconomici, a meno che non si vogliano nascondere queste realtà sotto il nome di « scientificità oggettiva ». Quando qui parliamo di « Occidente » intendiamo quei paesi e quelle società che si trovano in una fase di quello che si chiama sviluppo capitalistico avanzato e che culturalmente corrispondono al concetto di società industriale avanzata; di questi fanno parte innanzitutto gli USA, l'Inghilterra, i paesi scandinavi, la Repubblica federale tedesca, la Svizzera e altri.

[This is a summary or excerpt from the full text of the book or article. The full text of the document is available to subscribers.]

Copyright © 2021, Psychoanalytic Electronic Publishing, ISSN 2472-6982 Customer Service | Help | FAQ | Download PEP Bibliography | Report a Data Error | About

WARNING! This text is printed for personal use. It is copyright to the journal in which it originally appeared. It is illegal to redistribute it in any form.