Customer Service | Help | FAQ | PEP-Easy | Report a Data Error | About
:
Login
Tip: To use OneNote for note taking…

PEP-Web Tip of the Day

You can use Microsoft OneNote to take notes on PEP-Web. OneNote has some very nice and flexible note taking capabilities.

You can take free form notes, you can copy fragments using the clipboard and paste to One Note, and Print to OneNote using the Print to One Note printer driver. Capture from PEP-Web is somewhat limited.

For the complete list of tips, see PEP-Web Tips on the PEP-Web support page.

Rigon, G. (1984). ALCUNE CONSIDERAZIONI SULLA PSICOANALISI INFANTILE IN ITALIA: PROCESSI DI FORMAZIONE E CONTENUTI DELLA RICERCA. Psicoter. Sci. Um., 18(1):32-47.

(1984). Psicoterapia e Scienze Umane, 18(1):32-47

ALCUNE CONSIDERAZIONI SULLA PSICOANALISI INFANTILE IN ITALIA: PROCESSI DI FORMAZIONE E CONTENUTI DELLA RICERCA

Giancarlo Rigon

Il lavoro di Lilian Berna qui presentato mostra come la ricerca sul lattante sia un punto di incrocio di delicate questioni di ordine clinico e teorico per la psicoanalisi e di come essa abbia anche rilevanti implicazioni nel campo della tutela della salute mentale. Anche la situazione in Italia, che cercheremo qui di illustrare, è dimostrativa di questo e di quanto l'autrice pone a conclusione, e cioè che «l'osservazione del lattante spinge la psicoanalisi, nei vari ambiti, verso i suoi confini».

Tratteggiare il quadro della situazione italiana significa delineare intanto il percorso secondo il quale quella situazione si è definita e puntualizzare gli elementi costitutivi dell'attualità. Cercheremo di fare questo avendo presenti due riferimenti, cui pure l'articolo della Berna rimanda: la formazione alla psicoanalisi infantile e il contenuto della ricerca psicoanalitica sul neonato.

Va innanzitutto ricordato come la psicoanalisi infantile in Italia sia stata praticamente inesistente, sia come area di ricerca e di interesse che come applicazione clinica, sino a qualche anno fa; non c'è da noi una storia di istituti o centri psicoanalitici sul tipo della Tavistock o della Hampstead Clinic, dove si pratichi e si insegni la psicoanalisi infantile, nè gli istituti di psicoanalisi prevedono una specifica formazione per il lavoro con i bambini, e l'infant-observation non è parte del loro training. Abbiamo avuto invece, nel nostro Paese, lo sviluppo di una psichiatria infantile fortemente influenzata dalla psicoanalisi, e, ciò che è ancora più caratteristico e determinante, la psichiatria infantile è sempre stata parte di una altra disciplina: la neuropsichiatria infantile .

[This is a summary or excerpt from the full text of the book or article. The full text of the document is available to subscribers.]

Copyright © 2021, Psychoanalytic Electronic Publishing, ISSN 2472-6982 Customer Service | Help | FAQ | Download PEP Bibliography | Report a Data Error | About

WARNING! This text is printed for personal use. It is copyright to the journal in which it originally appeared. It is illegal to redistribute it in any form.