Customer Service | Help | FAQ | PEP-Easy | Report a Data Error | About
:
Login
Tip: You can request more content in your language…

PEP-Web Tip of the Day

Would you like more of PEP’s content in your own language? We encourage you to talk with your country’s Psychoanalytic Journals and tell them about PEP Web.

For the complete list of tips, see PEP-Web Tips on the PEP-Web support page.

Galli, P.F. (1986). EDITORIALE. Psicoter. Sci. Um., 20(3):3-5.

(1986). Psicoterapia e Scienze Umane, 20(3):3-5

EDITORIALE

Pier Francesco Galli

La funzione della rivista e lo stile di lavoro che l'hanno caratterizzata per venti anni è stato quello di porre domande, di mantenere l'insofferenza costruendo interrogativi, anche quando sembrava vi fosse soltanto da applicare tecniche o soluzioni politiche complessive la cui attuazione appariva addirittura scontata e irreversibile. Non chiediamo la ragione del poi in quanto abbiamo sempre sostenuto a sufficienza le ragioni del prima. Nella crisi attuale la diaspora delle più disparate soluzioni insegue un pragmatismo involgarito ed anch'esso lontano dalle sue origini storiche. La storia, anche nel nostro campo disciplinare, sembra costruirsi sui mattoni delle quantità di potere grande e piccolo connesso ai ruoli ed alle stratificazioni sociali che si stanno costituendo e ricostituendo. Una rappresentazione adeguata di perbenismo sembra l'unica credenziale richiesta alle organizzazioni della psicoterapia per sostituire alle ragioni della teoria l'esistenza della professione. Per noi era necessaria una difficile verifica di coerenza e della misura della nostra stessa capacità di evitare di ridurci a una mera cultura di sopravvivenza.

L'occasione di riflessione dovuta alla preparazione di questo numero speciale viene presentata ai lettori secondo una organizzazione tematica che esprime il lavoro compiuto dal gruppo della rivista nella mediazione verso interlocutori esterni meno o più vicini nei loro itinerari culturali, accanto a contributi più « interni », vincolati alle esigenze della clinica nel suo raccordo con i diversi livelli di teorizzazione e con le connessioni interdisciplinari.

La quantità di materiale raccolto ha costretto a sacrificare alcune aree tematiche preannunciate, in particolare quella della formazione, da sempre discorso portante anche nella nostra pratica sociale.

[This is a summary or excerpt from the full text of the book or article. The full text of the document is available to subscribers.]

Copyright © 2021, Psychoanalytic Electronic Publishing, ISSN 2472-6982 Customer Service | Help | FAQ | Download PEP Bibliography | Report a Data Error | About

WARNING! This text is printed for personal use. It is copyright to the journal in which it originally appeared. It is illegal to redistribute it in any form.