Customer Service | Help | FAQ | PEP-Easy | Report a Data Error | About
:
Login
Tip: To convert articles to PDF…

PEP-Web Tip of the Day

At the top right corner of every PEP Web article, there is a button to convert it to PDF. Just click this button and downloading will begin automatically.

For the complete list of tips, see PEP-Web Tips on the PEP-Web support page.

Galli, P.F. (1986). POSCRITTO. Psicoter. Sci. Um., 20(3):369-378.

(1986). Psicoterapia e Scienze Umane, 20(3):369-378

POSCRITTO

Pier Francesco Galli

Il progetto di Psicoterapia e Scienze Umane risale al 1965-66, gli anni delle giornate di studio su « La psicoterapia in Italia » e « La formazione degli psichiatri » organizzate come « Gruppo milanese per lo sviluppo della psicoterapia ». Il nucleo originario di lavoro del Gruppo aveva iniziato la propria attività nel 1960, occupandosi di problemi di organizzazione della formazione e di aggiornamento culturale e cercando, accanto alla ricerca originale di alcuni di noi, di mediare il raccordo con la cultura internazionale del nostro settore. Il primo progetto editoriale del quale mi sia occupato, la « Biblioteca di psichiatria e psicologia clinica » di Feltrinelli, era stato messo a punto alla fine del 1958; la collaborazione con Boringhieri era iniziata nel 1964. Nel 1967, a Wiesbaden, ci venne affidata l'organizzazione dell'ottavo congresso internazionale di psicoterapia, che ebbe luogo a Milano nel 1970 e per il quale scegliemmo come tema centrale il titolo della testata della Rivista, divenuto successivamente denominazione ufficiale del nostro Gruppo di lavoro.

Come operatore culturale, tenevo conto del rischio che rappresentava in Italia l'importazione di proposte tecniche non inserite in un sistema di valori elaborato ed assimilato nella propria continuità storica. Questo provoca l'accettazione rituale del valore, con adozione dei simboli del nuovo valore senza una reale trasformazione di struttura che si traduca in forme organizzative adeguate. Aumentavano infatti le istituzioni con lo « psicoanalista » come simbolo di trasformazione che confermava la vecchia struttura. Questa tendenza costituiva un coefficiente rilevante di resistenza al cambiamento.

Scrissi

[This is a summary or excerpt from the full text of the book or article. The full text of the document is available to subscribers.]

Copyright © 2021, Psychoanalytic Electronic Publishing, ISSN 2472-6982 Customer Service | Help | FAQ | Download PEP Bibliography | Report a Data Error | About

WARNING! This text is printed for personal use. It is copyright to the journal in which it originally appeared. It is illegal to redistribute it in any form.