Customer Service | Help | FAQ | PEP-Easy | Report a Data Error | About
:
Login
Tip: To zoom in or out on PEP-Web…

PEP-Web Tip of the Day

Are you having difficulty reading an article due its font size? In order to make the content on PEP-Web larger (zoom in), press Ctrl (on Windows) or ⌘Command (on the Mac) and the plus sign (+). Press Ctrl (on Windows) or ⌘Command (on the Mac) and the minus sign (-) to make the content smaller (zoom out). To go back to 100% size (normal size), press Ctrl (⌘Command on the Mac) + 0 (the number 0).

Another way on Windows: Hold the Ctrl key and scroll the mouse wheel up or down to zoom in and out (respectively) of the webpage. Laptop users may use two fingers and separate them or bring them together while pressing the mouse track pad.

Safari users: You can also improve the readability of you browser when using Safari, with the Reader Mode: Go to PEP-Web. Right-click the URL box and select Settings for This Website, or go to Safari > Settings for This Website. A large pop-up will appear underneath the URL box. Look for the header that reads, “When visiting this website.” If you want Reader mode to always work on this site, check the box for “Use Reader when available.”

For the complete list of tips, see PEP-Web Tips on the PEP-Web support page.

Zanuso, B. (1986). Alberto Merini, Gianfranco Contini, Pietro Pascarelli (a cura di), 1986, I primi pazienti della psicoanalisi. Bologna: Clueb.. Psicoter. Sci. Um., 20(4):97-98.

(1986). Psicoterapia e Scienze Umane, 20(4):97-98

RECENSIONI

Alberto Merini, Gianfranco Contini, Pietro Pascarelli (a cura di), 1986, I primi pazienti della psicoanalisi. Bologna: Clueb.

Review by:
Billa Zanuso

Il libro inaugura una collana di Psicoterapia e Psichiatria diretta da Alberto Merini, docente di psicoterapia presso la facoltà di medicina dell'Università di Bologna. La collana è indirizzata ad orientare l'interesse psichiatrico alla presa in carico del paziente in senso psicodinamico. Ciò che viene preso in carico dal terapeuta è la storia della vita psichica del paziente, nel suo intreccio tra accadimenti reali e vissuti emotivi profondi; storia ricostruita e rispiegata nel rapporto tra terapeuta e paziente attori e autori di una nuova storia che attualizza nel transfert il significato profondo della vicenda umana e della sofferenza del paziente. L'impostazione psicodinamica nella terapia apre, dice Merini, « una prospettiva di significati e di comunicazione nella quale collocare gli psicofarmaci, i risultati dell'indagine biologica e la politica organizzativa dell'assistenza psichiatrica ». Questa collana quindi risponde ad una necessità attuale, in un periodo storico in cui la psichiatria classica, nata all'interno dei manicomi ed orientata ad una obiettivazione il più possibile asettica e neutra della malattia del paziente, vive nell'esperienza quotidiana il bisogno di un approccio più personalizzato al « paziente del territorio ». « La storia della malattia diventa storia della vita » (Merini).

Questo primo libro riprende in esame i casi clinici di Freud: caso clinico di Dora (1908); caso clinico del piccolo Hans (1908); caso clinico dell'Uomo dei topi (1909); caso clinico del presidente Schreber (1910); caso clinico dell'Uomo dei lupi (1914).

[This is a summary or excerpt from the full text of the book or article. The full text of the document is available to subscribers.]

Copyright © 2021, Psychoanalytic Electronic Publishing, ISSN 2472-6982 Customer Service | Help | FAQ | Download PEP Bibliography | Report a Data Error | About

WARNING! This text is printed for personal use. It is copyright to the journal in which it originally appeared. It is illegal to redistribute it in any form.